€ 9.90€ 22.00
    Risparmi: € 12.10 (55%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Requiem

Requiem

di Vittorino Andreoli

4.0

Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
  • Editore: Rizzoli
  • Data di Pubblicazione: novembre 2010
  • EAN: 9788817045353
  • ISBN: 8817045357
  • Pagine: 597
  • Formato: rilegato
Come in un moderno Decamerone, sette persone si radunano a discutere in una villa isolata sulla condizione della civiltà. Il padrone di casa ha scelto con cura gli invitati: un archeologo, un'adolescente, un filosofo, un generale, una psicoanalista, un poeta, un prete. Ognuno di loro avrà un giorno a disposizione per esaminare, alla luce delle proprie esperienze o della propria disciplina, le ragioni del declino che sta sgretolando la politica, la morale, la memoria: in poche parole, i fondamenti della civiltà. La giustizia è in mano all'interesse, il concetto di democrazia è ridotto a una parola priva di significato, si è cancellata la differenza tra bene e male. Mentre affiorano ricordi, nostalgie, speranze, si leva il grido disperato della ragazza, che urla la sua rabbia per tutto quello che avrebbe potuto essere e non sarà, il suo dolore per una vita bruciata dall'abisso in cui stiamo precipitando. Vittorino Andreoli ci offre un romanzo complesso e appassionato, che attraverso una finzione narrativa densa di echi letterari scuote le coscienze, costringendoci ad aprire gli occhi sulla sorte di una civiltà ormai alla fine.

Note su Vittorino Andreoli

Vittorino Andreoli nasce a Verona nel 1940. Studia presso l'Università di Padova, dove si laurea in Medicina e Chirurgia. Dopo la laurea continua la ricerca presso l'Istituto di Farmacologia dell'Università di Milano, dove studia le correlazioni tra la neurobiologia e il comportamento animale ed umano. Dopo la laurea, si trasferisce prima in Inghilterra, dove lavora all'Università di Cambridge, e poi negli Stati Uniti, lavorando alla Cornell Medical College di New York e all'Università di Harvard. In questo periodo le sue ricerche si rivolgono verso la neurologia e la psichiatria. Il suo interesse principale diventa lo studio della follia e del comportamento umano. E' Direttore del Dipartimento di Psichiatria di Verona - Soave, membro della New York Academy of Sciences e Presidente della Section Committee on Psychopathology of Expression della World Psychiatric Association. E' autore di numerosi saggi e pubblicazioni scientifiche.



 


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Requiem e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0Crisi della civiltà, 03-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Sette persone completamente sconosciute tra di loro invitate a mettere il proprio punto di vista sulla crisi della civiltà attuale. La grandezza dell'autore sta nel combinare figure così diverse con le proprie sfaccettature e visione psicologica. Non tutte mi son piaciute, devo esser sincera. Ma ho trovato grandi quelle del generale e del prete...
Ritieni utile questa recensione? SI NO