€ 9.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Il re è morto

Il re è morto

di Ellery Queen

3.5

Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar scrittori moderni
  • Traduttore: Tasso B.
  • Data di Pubblicazione: dicembre 2003
  • EAN: 9788804515807
  • ISBN: 8804515805
  • Pagine: 209
  • Formato: brossura
Pubblicato nel 1952 "Il re è morto" è uno dei gialli più riusciti della coppia di cugini scrittori Frederic Dannay e Manfred B. Lee, più noti con lo pseudonimo di "Ellery Queen". Un capolavoro di ritmo e suspance che supera i confini della letteratura di genere e rimane tutt'oggi un esempio della grande letteratura americana del Novecento. È un classico del "delitto della camera chiusa": omicidi apparentemente impossibili che avvengono tra le solide pareti di una camera chiusa dall'interno. In questo caso la vittima è l'eccentrico King Bendingo, che sulla sua isola privata si è costruito una vera e propria corte con tanto di regina e buffoni. Ma qualcuno minaccia la sua vita e neanche il celebre giallista-detective Ellery Queen riuscirà a salvarlo...

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Ellery Queen:


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Il re è morto e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.7 di 5 su 3 recensioni)

4.0Farete fatica a interrompere la lettura, 10-12-2014
di - leggi tutte le sue recensioni
Non ho letto l'opera omnia di Ellery Queen, ma posso dire che questo romanzo è un capolavoro di ritmo e suspense che va oltre i confini del romanzo giallo, e che si può considerare un buon esempio della grande letteratura americana del Novecento. È un classico giallo da "delitto nella camera chiusa" scritto con grande attenzione ai dettagli, e riesce a creare un'atmosfera quasi soffocante, di ineluttabilità e impossibilità di sfuggire al destino, visto che l'assassino ha comunicato giorno, ora e luogo del crimine che puntualmente riesce a compiere. Sarà la ferrea logica del protagonista a svelarci che non c'è nulla di soprannaturale ma che il "destino" è stato abilmente pilotato per raggiungere determinati obiettivi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Il re è morto, 11-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Il re è morto è uno dei più noti gialli della serie di Ellery Queen. Lo scrittore di gialli, a sua volta investigatore, deve investigare sulla tragica fine di un miliardario. Un delitto pieno di incognite che solo alla fine il brillante detective riuscirà a scoprire la soluziene e a palesarla anche a noi lettori.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Bello, 08-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Un bel libro di uno dei maestri del giallo classico.I due protagonisti si ritrovano in un'isola per difendere un miliardario, ma il finale preannunciato viene rispettato e con un'unica spiegazione plausibile...
Ritieni utile questa recensione? SI NO