€ 20.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Un re in fuga. Varennes, giugno 1791

Un re in fuga. Varennes, giugno 1791

di Timothy Tackett

5.0

Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Il Mulino
  • Collana: Biblioteca storica
  • Traduttore: Falcioni R.
  • Data di Pubblicazione: marzo 2006
  • EAN: 9788815110114
  • ISBN: 8815110119
  • Pagine: 241
  • Formato: rilegato
Nella notte del 20 giugno 1791 il re di Francia Luigi XVI con la sua famiglia diede esecuzione al progetto di fuggire dalla reggia parigina, dove viveva quasi in ostaggio della Rivoluzione, per mettersi al sicuro oltre frontiera. Dopo un giorno di viaggio, giunto la sera del 21 a Varennes, a poche decine di chilometri dalla frontiera, il re venne riconosciuto e fermato. Una piccola comunità di campagna si investì dell'autorità di fermare il re di Francia: un atto fino ad allora pressoché inconcepibile. La fuga del re, di fatto il suo tradimento, fece un'impressione enorme e costituì, argomenta l'autore di questo libro, uno dei momenti cruciali della Rivoluzione francese.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 1 recensione)

5.0Favoloso, 03-04-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Meraviglioso romanzo storico ambientanto nella Francia rivoluzionaria di Luigi XVI.
Proprio su questo personaggio, e le sue incredibili mancanze, gira questo testo, che entra di diritto nei più importanti romanzi storici narranti le vicende rivoluzionarie di fine XVIII secolo. La fuga di Varennes del re e della sua corte furono l'ago della bilancia nella definitiva morte della corona di Francia. Molto curato, ricco di aneddoti, conciso e a tratti comico è un romanzo consigliato a tutti.
Ritieni utile questa recensione? SI NO