€ 6.50€ 10.00
    Risparmi: € 3.50 (35%)
Disponibilità immediata solo 1pz.
Ordina entro 1 ora e 15 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo lunedì 12 dicembre   Scopri come
Metti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Offerta realizzata in ottemperanza alla "Legge Levi" (27 luglio 2011, n. 128) che disciplina l'applicazione degli sconti sui libri in Italia, in particolare Art. 2, Comma 5, Lettera f.
Il rapporto Pelican

Il rapporto Pelican

di John Grisham

4.0

Disponibilità immediata solo 1pz.
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar bestsellers
  • Traduttore: Rambelli R.
  • Data di Pubblicazione: agosto 1993
  • EAN: 9788804373865
  • ISBN: 8804373865
  • Pagine: 406

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Outlet libri
Due giudici, un veterano della Corte suprema e l'ultimo eletto nel gotha della giustizia americana, vengono assassinati nella stessa notte. L'FBI non ha alcun indizio. Ma una giovane studentessa in legge sta compiendo una lunga ricerca relativa ai casi ancora pendenti presso le corti che la metterà sulle tracce del duplice assassino. Ne verrà fuori un rapporto dettagliato su un insospettabile strettamente legato ai vertici dello Stato.

Note su John Grisham

John Grisham nasce l'8 febbraio 1955 a Jonesboro, un piccolo paese dell'Arkansas. Proviene da una famiglia modesta, ha quattro fratelli e il padre ha lavorato come operaio e come coltivatore di cotone. Dopo numerosi spostamenti, la famiglia di John nel 1967 si stabilisce a Southaven, nel Mississippi. Grazie ai suggerimenti della madre, fin da piccolo nutre una passione molto forte per la narrativa. Legge moltissimo e ha modo di coltivare interesse per numerosi scrittori, in particolar modo apprezza le opere di John Steinbeck, per via della chiarezza che caratterizza la scrittura dell'autore. Ha studiato Legge presso la Mississippi State University. Durante gli studi all'università inizia a tenere un diario, uno strumento fondamentale per la sua creatività che gli ha concesso di muovere i primi passi nella narrativa. Dopo aver conseguito la laurea in Legge nel 1981, esercita la professione di avvocato per circa dieci anni, accumulando un notevole bagaglio di conoscenza del mondo giuridico che successivamente gli torna utile nell'attività di scrittore di romanzi giuridici. Scrivere è per John un hobby a cui dedicarsi nel tempo libero. Il primo romanzo nasce così, il risultato di un passatempo. Si intitola "Il momento di uccidere" e narra la storia di un padre che si fa giustizia sommaria, uccidendo i colpevoli dello stupro di sua figlia. Subito dopo, seguirà "Il socio", il romanzo più venduto nel 1991. Il regista Sydney Pollack ha trasposto il romanzo su una pellicola in cui hanno recitato Tom Cruise e Gene Hackman. A questo successo ne seguiranno altri, tra cui "Il rapporto Pelican", "Il cliente" e "L'uomo della pioggia". Oltre al socio, molti altri suoi romanzi sono diventati dei film che hanno incontrato il favore di pubblico e critica. John Grisham è oggi considerato il maestro del giallo giudiziario.
 

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Il rapporto Pelican acquistano anche Autorità. Trilogia dell'Area X vol.2 di Jeff VanderMeer € 14.45
Il rapporto Pelican
aggiungi
Autorità. Trilogia dell'Area X vol.2
aggiungi
€ 20.95

Prodotti correlati:

I libri più venduti di John Grisham:


Voto medio del prodotto:  4.0 (3.9 di 5 su 8 recensioni)

4.0Il rapporto Pellican, 14-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Più che un legal triller questo romanzo è una storia avvincente e complessa, che coinvolge poco le aule di giustizia e maggioemente i vertici del potere, gli intoccabili che si sono macchiati di colpe che poco hanno a che fare con la normale amministrazione. Ne nasce un libro avvincente e pieno di colpi di scena.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Grisham, 16-12-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Forse ho iniziato questo libro con troppe aspettative sapendo che era pluripremiato, non posso dire che non è stato bello anzi, però l'ho trovato a tratti ripetitivo e sapendo del film mi è sembrato molto una sceneggiatura che un libro, la descrizione degli ambienti e le situazioni mi facevano pensare che dovesse essere stato pensato proprio per un film... Detto questo comunque lo consiglio, la scrittura è di altissimo livello, sicuramente per chi ama il genere è da non perdere!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Così così., 08-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Sarà anche un bel romanzo, Grisham sarà anche uno dei Re del giallothriller, ma a me non ha convinto affatto questo libro. Avevo già capito chi fossero i colpevoli già da metà volume e dopo di che la lettura è diventata noiosa e poco interessante. Preferisco i racconti dove si scopre tutto negli ultimi capitoli, quelli che ti lasciano a bocca aperta per lo stupore.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Darby Shaw, 04-05-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
In questo libro John Grisham unisce il genere a lui più consono, il legal triller classico, con l'azione tipica dei libri di spionaggio. Il risultato è davvero magnifico. Un libro avvincente, con azione ben ritmata e i colpi di scena tipici dei romanzi gialli. E, non dimentichiamo, una protagonista fantastica.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Avvincente, 22-04-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Ennesimo grande avvincente romanzo del fondatore e maestro del genere legal-thriller. Di giudiziario-giuridico forse qui c'è ben poco (uno su tutti la straordinaria figura del professore di diritto costituzionale), ma la storia è adrenalica e avvincente, e il lettore divora le pagine con l'ansia devastante di sapere cosa succede dopo. La variante poi della protagonista femminile rende lo svolgersi della vicenda ancora più gradevole.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Poco Legal e molto Thriller, 18-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Questa volta l'aula del tribunale si "intravede" solamente ma è in questo che Grisham ci stupisce: inseguimenti, tradimenti, complotti e depistaggi sembrerebbero non il suo cavallo di battaglia ma le descrizioni sono verosimili ed appassionanti. Un thriller che lascia col fiato sospeso fino all'ultimo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0I complotti di Grisham sono i migliori, 03-08-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
E quello del rapporto Pelican - da cui è stato tratto un film con Julia Roberts - è uno di questi. E' una storia appassionante e avvincente, che tiene incollati alle pagine. I colpi di scena sono all'ordine del giorno, e il finale è tutt'altro che scontato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Il rapporto Pelican, 07-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Un thriller degno del suo nome. Ottima prova per John Grisham. Un miscuglio di omicidi, fuga, intrallazzi e incontri fortuiti. Cosa chiedere di più?
Ritieni utile questa recensione? SI NO