Il rapporto medico-paziente in oncologia

Il rapporto medico-paziente in oncologia

di A. Scanni, R. Cellerino (a cura di)


  • Prezzo: € 13.50
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Il rapporto del medico con il paziente oncologico rappresenta un banco di prova delle capacità di comunicazione del curante. Nel non facile dialogo con questo paziente il medico deve, tra l'altro, scegliere tra la verità e la rassicurazione, tra le sue convinzioni terapeutiche e la volontà del malato, tra l'impegno di una incessante assistenza e il significato del tempo speso per accudire il paziente terminale. In quest'opera s'intende integrare il sapere del medico con il saper essere per capire e aderire all'identità del paziente e comportarsi di conseguenza. Su questi aspetti dell'esercizio della medicina la Fondazione Smith Kline ha promosso una "consensus conference" alla quale hanno dato il loro contributo numerosi primari oncologi italiani.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro