€ 23.50€ 25.00
    Risparmi: € 1.50 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
La ragione prudente. Pace e riordino dell'Europa nel pensiero di Leibniz

La ragione prudente. Pace e riordino dell'Europa nel pensiero di Leibniz

di Claudio Tommasi


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Il Mulino
  • Collana: Il Mulino/Ricerca
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2006
  • EAN: 9788815114013
  • ISBN: 8815114017
  • Pagine: 306
  • Formato: brossura
All'indomani della pace di Vestfalia (1648), l'Impero germanico subisce una trasformazione decisiva. Pur continuando a esistere come soggetto giuridico, esso perde per sempre il carattere medievale di Repubblica Cristiana e diviene un agglomerato di Stati. Leibniz è spettatore di questo sviluppo, che valuta positivamente e che concorre a sostenere con la propria attività di studioso, di consigliere e di diplomatico. Ma è pure convinto che, in futuro, un bene essenziale come la pace non potrà essere preservato se non salvaguardando i fattori utili a stabilizzare le relazioni fra gli Stati e a porre un freno alle ambizioni di potere dei principi.

Altri utenti hanno acquistato anche: