I ragazzi venuti dal Brasile

I ragazzi venuti dal Brasile

5.0

di Ira Levin


  • Prezzo: € 7.80
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

La Seconda guerra mondiale è finita da decenni; il dottor Josef Mengele, il famigerato medico dei lager nazisti celebre per i suoi crudeli esperimenti sulle cavie umane, ha trovato scampo in un paese sudamericano, dove con tutta calma, cerca di attuare il suo folle piano: la clonazione di Adolf Hitler per far sì che il nazismo si ripresenti ancora una volta nella storia per conquistare e sottomettere il mondo. Ha fatto nascere e adottare 14 cloni perfetti del Fuhrer, allevati in tutto il mondo da famiglie quanto più simili a quella "originale". Ma non tutto fila liscio. Alcuni giovani ebrei, coordinati da un cacciatore di nazisti, scoprono le trame di Mengele facendole miseramente e avventurosamente finire...

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Ira Levin:


Dettagli del libro

  • Titolo: I ragazzi venuti dal Brasile
  • Traduttore: Dell'Orto A.
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar varia
  • Data di Pubblicazione: aprile 2006
  • ISBN: 8804553871
  • ISBN-13: 9788804553878
  • Pagine: 265
  • Reparto: Narrativa

Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 1 recensione)

5.0E se clonassero hitler 98 volte?, 24-03-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Davvero un bel romanzo questo. Un giallo in piena regola con un super-cattivo, il dottor Mengele, immaginato negli anni '70, scampato alla giustizia e alle prese con 98 cloni quattordicenni di Hitler, disseminati per il mondo. L'unico che ha intuito qualcosa del folle piano è Liebermann, un ebreo cacciatore di nazisti, da solo a cercare di fermare la scia di sague seminata dai nazisti inviati da Mengele ad uccidere i padri dei giovani Hitler.
Il finale adrenalico lascia l'amaro in bocca, è spiazzante.
Ritieni utile questa recensione? SI NO