€ 19.90
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Disponibile in altre edizioni:

La ragazza di carta
La ragazza di carta(2013 - brossura)
€ 9.90 € 7.42
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
La ragazza di carta

La ragazza di carta

di Guillaume Musso


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Sperling & Kupfer
  • Collana: Pandora
  • Traduttore: Serra L.
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2011
  • EAN: 9788820049768
  • ISBN: 8820049767
  • Pagine: 372
  • Formato: rilegato
In piena crisi di ispirazione, solo e senza un soldo, lo scrittore Tom Boyde non riesce a terminare il suo ultimo romanzo. Proprio quando tutto sembra perduto, nella sua vita entra Billie. Misteriosa e bellissima, compare all'improvviso in una notte di pioggia, con una storia incredibile da raccontare. Gli dice infatti di essere la protagonista del suo romanzo, caduta nel mondo reale da una frase che lui ha lasciato in sospeso. Se ora Tom non riprenderà a scrivere, lei morirà. Sembra assurdo, eppure... Eppure, Tom le crede. Perché è già follemente innamorato. Insieme Billie e Tom affronteranno un'avventura straordinaria, in cui nulla è ciò che sembra. E scopriranno che la vita, a volte, può essere un gioco pericoloso...

Note su Guillaume Musso

Guillaume Musso è nato ad Antibes, in Francia, il 4 giugno del 1974. Fin da piccolo ha dimostrato una forte passione per la letteratura. Ancora studente, ha cominciato a dedicarsi alla scrittura e alla narrativa. All’età di 19 anni si è trasferito a New York, dove ha svolto numerosi lavori, cercando nel contempo l’ispirazione per le sue storie. Tornato in Francia, si è iscritto all’Università di Nizza, dove ha conseguito la laurea in Economia. In seguito si è spostato a Montpellier, dove ha seguito un corso di perfezionamento in Scienze Economiche finalizzato allo svolgimento dell’attività didattica. Tra il 1999 e il 2003 ha svolto la professione di docente presso un liceo in Lorena ed è stato formatore professionale a Nancy. Attualmente lavora come professore di Scienze economiche e sociali presso il Centro internazionale di Valbonne. Il suo esordio nella narrativa avviene nel 2001, con il romanzo dal titolo “Skidamarink”, un thriller che mescola enigmi, arte, storia ed economia. Nel 2004, in seguito ad un incidente automobilistico in cui è rimasto coinvolto, scrive “L’uomo che credeva di non avere più tempo”, il suo romanzo più conosciuto. Dal romanzo, che ha venduto oltre un milione di copie, è stato tratto un adattamento cinematografico dal titolo “Afterward”, con la regia di Gilles Bourdos e con John Malkovich. Complessivamente le sue opere, quasi sempre adattate per il cinema, hanno venduto oltre tre milioni di copie. Tradotto in più di 26 lingue, Guillaume Musso è ad oggi uno dei romanzieri francesi più letti ed apprezzati.

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.3 di 5 su 11 recensioni)

5.0Dolce amaro, 27-02-2017
di - leggi tutte le sue recensioni
Libro che non ha niente da invidiare ai primi bellissimi di Musso, sempre sullo stesso genere in quanto racconta una storia d'amore impossibile tra uno scrittore e la protagonista del libro scritto da lui stesso. Come si può concludere una storia così? È questo che incuriosisce e fa venire voglia di leggere il libro: poi lo si inizia e a quel punto si capisce che non si smetterà di leggerlo fino alla fine.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Da leggere, 24-03-2015
di - leggi tutte le sue recensioni
È il primo libro che leggo di Guillaume Musso, e devo dire che la mia prima impressione è stata davvero ottima. Il libro è scritto davvero molto bene, la storia coinvolge e appassiona pagina dopo pagina e la cosa che più mi è piaciuta è stata l'idea di mettere una citazione all'inizio di ogni capitolo. Tom è uno scrittore che non riesce ad andare avanti con la stesura del suo nuovo libro per mancanza di idee, ma quando tutto sembra perduto incontra Billie: una donna misteriosa e bellissima. In realtà Billie è la protagonista del libro che Tom sta scrivendo, e se lo scrittore non riuscirà ad andare avanti con il suo lavoro, lei morirà. Una storia davvero originale e affascinante, la consiglio vivamente!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Avvincente e bello, 18-03-2015
di - leggi tutte le sue recensioni
Mi piace molto il modo di scrivere e di raccontare di Guillaume Musso. Questo libro è davvero particolare, una storia fuori dagli schemi che ti coinvolge dall'inizio alla fine e ti fa rimanere a bocca aperte per gli inaspettati epiloghi. Tom Boyd è uno scrittore che non sta passando un bel periodo: è appena stato lasciato dalla fidanzata e il suo agente l'ha lasciato al verde. Improvvisamente, però, compare nella sua vita una ragazza che dice di essere la protagonista di una sua storia, uscita direttamente dal libro: questa storia surreale si rivelerà, però, ben più reale di quanto si possa pensare. Da leggere!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Storia sorprendente, 19-01-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
E' la prima volta che leggo un libro di Musso e mi è piaciuto molto. Una storia surreale, appassionante, leggera e molto scorrevole. Mi ha subito appassionata e non ho potuto fare a meno di meravigliarmi per il sorprendente finale. E' scritto in maniera semplice e delicata. Un libro che vale la pena leggere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Stupendo, 04-09-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Bellissimo questo romanzo ideale sia per i più giovani, ma anche per gli adulti che non hanno mai perso l'abitudine di sognare. Tom Boyd è uno scrittore molto famoso, sembra non mancargli nulla fino a quando Aurora, la sua meravigliosa fidanzata, lo abbandona e anche il suo agente letterario decide di fuggire lasciandolo senza neanche più un soldo.
Un libro che insegna che nella vita non bisogna mai perdere la speranza.
Lo consiglio fortemente!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Delizioso..., 09-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Semplicemente deliziosa questa storia di uno scrittore che un giorno, disperato per l'abbandono della donna amata, incontra nella realta' uno dei personaggi femminili del suo ultimo libro.
E' una soria che ti fa sognare, scritta proprio bene.
Solo alla fine l'autore si dilunga un po' troppo - ma glielo si perdona volentieri per la freschezza, la fluidita' e la fantasia di questa favola..
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0FINALE NEL FINALE., 18-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Autore nuovo per me e mi ha regalato piacevoli momenti. La trama è molto, molto origianle ed il fnale non me lo aspettavo assolutamente. La lettura è estremamente scorrevole e ricca di dettagli. Oltre ai personaggi principali l'autore ne ha inseriti tanti altri. Pieno di sentimenti e che fa riflettere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Stupendo, 14-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho scoperto per caso questo autore. La storia è originale e non banale mi ha coinvolta subito, mi é piaciuto molto la scrittura di Musso; fluida e scorrevole ma soprattutto molto "visiva", riuscivo ad immaginare i luoghi e i personaggi descritti. Mi aspettavo un finale diverso, anche se inizialmente mi ha lasciata un po' perplessa, mi è piaciuto per il suo finale "credibile"
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Stupendo, 11-03-2011, ritenuta utile da 7 utenti su 29
di - leggi tutte le sue recensioni
Se si potesse dare un voto più alto lo darei. Il miglior libro di Musso in assoluto nonostante io adori tutti i suoi romanzi, questo mi ha particolarmente sorpreso. Inaspettata la comparsa di Lilly sul finale che ci ha regalato un lieto fine che ormai non ci aspettavamo più. Consigliatissimo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0La ragazza fantastica, 03-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Il nuovo libro di musso è l'ennesima conferma della sua maestri nello scrivere storie d'amore cariche di mistero e di suspense. Una ragazza immaginaria, nata dalle pagine di un libro, bussa alla porta dell'autore... Con uno stile delicato Musso tocca il tema del destino e dell'amore, in un libro che coinvolge il lettore fino alla fine.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0SEMPRE SORPRENDENTE, 03-03-2011, ritenuta utile da 1 utente su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Ho scoperto l'autore quasi per caso... Ho letto tutti i suoi libri. Anche quest'ultimo mi è piaciuto molto. Sempre imprevedibile, mai banale, ben tradotto, ottimo stile. l'ho letto in una settimana e l'ho consigliato agli amici.
Se non conoscete musso, ve lo consiglio!
Ritieni utile questa recensione? SI NO