€ 34.56€ 36.00
    Risparmi: € 1.44 (4%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€Scopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Le radici storiche della psicopatologia

Le radici storiche della psicopatologia

di Giuseppe Roccatagliata


Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
  • Editore: Liguori
  • Data di Pubblicazione: gennaio 1982
  • EAN: 9788820711115
  • ISBN: 8820711117
  • Pagine: 324
L'opera porta il lettore in un campo interessante e affascinante, quello dove si trovano le fonti originarie e autentiche delle basi della psicopatologia moderna. La civiltà classica offre un fondamentale motivo di studio, anche per quanto riguarda la psichiatria clinica. Le conoscenze di psicologia clinica del pensiero scientifico greco-romano, furono adeguate e precise e si svilupparono in stretta connessione, da un lato con la struttura socio-economica e dall'altro con determinati sistemi filosofici. Le radici delle attuali problematiche psicologiche, psicopatologiche e psichiatrico-cliniche affondano nel terreno culturale classico e traggono nutrimento globale dalla civiltà greco-romana; esse alimentano in modo determinante, anche se a volte misconosciuto, le moderne dottrine che affrontano lo studio della malattia mentale. L'opera ricca di citazioni, di riferimenti storici, filosofici e bibliografici è dunque un preciso fondamento per uno studioso moderno. L'inquadramento della psicopatologia in precisi riferimenti storici, sociali, politici ed economici comporta un'originale impostazione espositiva che rende l'argomento assai attraente per lo studioso, che vede svilupparsi davanti a sé tutta una complessa serie di dati necessari per comprendere un pensiero filosofico, psicologico e psicopatologico che, da un lato non ha nulla da invidiare a quello moderno e dall'altro è stato, storicamente, il fondamento di tutta la nostra cultura medico-psichiatrica.

Altri utenti hanno acquistato anche: