€ 10.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Disponibile in altre edizioni:

Le radici perdute dell'Europa. Da Carlo V ai conflitti mondiali
€ 16.00 € 8.00
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Le radici perdute dell'Europa. Da Carlo V ai conflitti mondiali

Le radici perdute dell'Europa. Da Carlo V ai conflitti mondiali

di Franco Cardini, Sergio Valzania


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Oscar storia
  • Data di Pubblicazione: febbraio 2007
  • EAN: 9788804564409
  • ISBN: 8804564407
  • Pagine: 180
  • Formato: brossura
Il testo affronta il tema della cosiddetta "Monarchia", quell'insieme di possedimenti che fra il 1500 e il 1700 si trovarono riuniti sotto la corona degli Asburgo. La Monarchia comprendeva la penisola iberica, buona parte di quella italiana, Sicilia, Sardegna, i Paesi Bassi, l'impero tedesco e persino le Indie occidentali, tanto che Carlo V poteva pronunciare la celebre frase "sul mio regno non tramonta mai il sole". La realtà politica presa in esame rappresentò per qualche decennio il possibile punto di aggregazione per l'unificazione dell'Europa, senza passare attraverso l'esperienza degli stati nazionali, il cui approdo finale è stato il disastro delle due guerre mondiali.

Note su

Franco Cardini (Firenze 1940) è uno storico e saggista italiano specializzato nello studio del Medioevo. Laureatosi in Lettere a Firenze, diventa inizialmente assistente di Ernesto Sestan per poi insegnare a Firenze, a Bari e diventare infine docente di Storia Medievale nella sua città natale nel 1989.
Studioso di livello internazionale, da sempre si occupa di argomenti quali le crociate e i pellegrinaggi in Terrasanta. Membro di moltissime organizzazioni scientifiche e accademiche italiane e straniere, è stato tra i fondatori del periodico “Percorsi” ed è attualmente docente emerito di Storia Medievale presso la Scuola Normale Superiore di Pisa.
I suoi numerosissimi studi sul rapposrto tra Islam e Cristianità lo hanno portato, in tempi recenti, a occuparsi anche di tematiche di stringente attualità, dall’ISIS al terrorismo di matrice religiosa, dalle ambigue posizioni dell’Occidente a proposito delle guerre in Medio-Oriente alla portata rivoluzionaria della predicazione di Papa Francesco.
Condirige con Paolo Trovato il progetto editoriale «Storie e linguaggi», pubblicato da libreriauniversitaria.it Edizioni, che affianca una collana e una rivista semestrale.

Altri utenti hanno acquistato anche:

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0Una fetta della storia d'Europa, 07-01-2008, ritenuta utile da 1 utente su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
Un libro, la cui lettura scorre veloce e senza impedimenti, anche per chi non è un gran conoscitore di storia. Riassume cinque secoli veramenti intensi!!!Un buon lavoro. Da leggere per chi si vuole rinfrescare la memoria, su cosa è stata l'Europa.
Ritieni utile questa recensione? SI NO