€ 7.23
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 25 euro!Scopri come
Il racconto d'inverno. Testo originale a fronte

Il racconto d'inverno. Testo originale a fronte

di William Shakespeare


Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Garzanti Libri
  • Collana: I grandi libri
  • A cura di: N. D'Agostino
  • Data di Pubblicazione: 1991
  • EAN: 9788811584360
  • ISBN: 8811584361
  • Pagine: XLVIII-224
Leonte, re di Sicilia, ha sposato Ermione. Crede però che il figlio che la mo- glie aspetta sia in realtà di Polissene, re di Boemia e suo amico. Leonte or- dina a Camillo, un cortigiano, di uccidere Polissene, ma questi lo avverte e fugge con lui. Viene istituito un processo per adulterio contro Ermione, ma si decide anche di consultare l'oracolo di Delfi. Leonte ordina anche che la bam- bina, nata nel frattempo, venga abbandonata su una spiaggia deserta. Perdita, questo è il nome della bambina, si salva e, cresciuta, ama il figlio di Polis- sene con cui fugge in Sicilia. Intanto Ermione è morta di dolore, prima che di essere scagionata dall'oracolo. Infine però Perdita è riconosciuta dal padre che, pentito, riceverà in dono una statua, che in realtà è Ermione stessa.