€ 16.15€ 19.00
    Risparmi: € 2.85 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
I racconti (1831-1849)

I racconti (1831-1849)

di Edgar A. Poe

5.0

Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Einaudi
Tutti i racconti dell'incubo, del mistero e del terrore nella straordinaria versione di Giorgio Manganelli. Inventore del racconto poliziesco e del thriller psicologico, nella sua sterminata produzione Edgar Allan Poe ha affrontato atmosfere torbide e terrificanti, trame allucinanti e bizzarre, intrecci misteriosi decifrabili solo con l'utilizzo di una lucida logica, mondi inquietanti e anche grotteschi, riuscendo sempre a penetrare a fondo nell'anima delle situazioni fino alle più estreme conseguenze. Questo volume che raccoglie i suoi racconti restituisce tutta la sua suprema intelligenza, la sua visionaria lucidità, la sua acuta percezione della realtà. Il lungo saggio introduttivo di Julio Cortázar aiuta a leggere la vita e l'opera di Poe sotto una luce spogliata di quei riflessi che a partire dalla sua morte hanno così spesso fuorviato i lettori di uno dei più grandi scrittori di tutti i tempi. (Introduzione di Julio Cortázar)

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano I racconti (1831-1849) acquistano anche Geografia generale e economica. Con e-book. Con espansione online. Per le Scuole superiori di Francesco Iarrera € 13.27
I racconti (1831-1849)
aggiungi
Geografia generale e economica. Con e-book. Con espansione online. Per le Scuole superiori
aggiungi
€ 29.42

Prodotti correlati:


Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 2 recensioni)

5.0Inarrivabile, 18-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Dal gatto nero, al cuore rivelatore, a berenice, i migliori racconti del grande precursore dell'orrore e del mistero. Un secolo e mezzo non hanno scalfito la potenza inquietante delle invenzioni di E.A. Poe, capace di suscitare brividi reali, toccando le corde più sensibili di ogni lettore. Il punto di partenza per questo genere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0ti prendo e ti porto via, 10-08-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Serrate le finestre, chiudete la porta a chiave e cominciate a leggere, sarà difficile riuscire a dormire senza la luce accesa dopo aver letto questi racconti. Vi guarderete alle spalle dubitando della vostra stessa vista, non saprete distinguere tra suoni immaginati ed effettivamente percepiti, ed i brividi vi scorreranno continuamente lungo la schiena mentre leggerete questa imperdibile raccolta di racconti brevi. Sublime prova letteraria di un genio raramente eguagliato ma mai superato che guida i lettori attraverso i meandri dei suoi incubi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO