Di questo mondo e degli altri

Di questo mondo e degli altri

4.5

di José Saramago


  • Prezzo: € 11.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Le "cronache" sono racconti, racconti fantastici, meditazioni, cronache appunto, di avvenimenti quotidiani. Sono il "vivaio" dell'opera a venire: non per caso Saramago andrà spesso ripetendo: "Là dentro c'è già tutto". E infatti si trovano la statua con gli occhi scavati; il bambino che dipinge la neve; i nonni analfabeti e pastori di porci; la Rivoluzione dei Garofani; l'impacciata foto dei genitori; lui stesso bambino scalzo; la nebbia del mattino; i contadini; il "mare portoghese"; l'arrotino; le persone che poi diventeranno i suoi stessi personaggi... e, naturalmente, Lisbona e il Portogallo.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Di questo mondo e degli altri acquistano anche La piuma di Giorgio Faletti € 11.05
Di questo mondo e degli altri
aggiungi
La piuma
aggiungi
€ 22.05

Prodotti correlati:

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro

  • Titolo: Di questo mondo e degli altri
  • Traduttore: Lanciani G.
  • Editore: Einaudi
  • Collana: Super ET
  • Data di Pubblicazione: Ottobre 2007
  • ISBN: 8806190385
  • ISBN-13: 9788806190385
  • Pagine: VIII-215
  • Reparto: Narrativa > Narrativa contemporanea
  • Formato: brossura

Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Di questo mondo e degli altri e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 2 recensioni)

4.0Di questo mondo e degli altri, 04-08-2011
di F. Villo - leggi tutte le sue recensioni

Appartiene alla sua produzione minore, quella della tarda maturità, ma quando Saramago scrive muove parole importanti, con sapienza e modestia, e realizza costruzioni che spesso lasciano una piccola sincope nel respiro del lettore. Qui c'è in aggiunta il privilegio dello sguardo minore, quotidiano, fin quasi banale: poi questo orefice delle parole abbandona distrattamente gioielli di poesia come fosse la cosa più semplice e naturale del mondo.




5.0Saramago non si smentisce mai!, 07-10-2010, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di A. Torrente - leggi tutte le sue recensioni

Eh...Saramago è un grande scrittore, è stato un Premio Nobel, ma anche se non lo fosse stato per me è uno scrittore indimenticabile!Si perchè un grande scrittore forse come succede in amore si vede dalle piccole cose. E questo libro parla di piccole cose, eppure è un grande libro. Leggetelo!Leggetelo!Leggetelo e poi mi saprete dire se non avevo ragione...




5.0la luna, 09-07-2010, ritenuta utile da 1 utente su 2
di R. Bocci - leggi tutte le sue recensioni

che ho conosciuto, nessuno si bagna due volte nello stesso fiume, ed altro ancora.
Punti di vista, supposizioni, l'esatto contrario della supposizione. Il piacere di ribaltare l'angolo di visualizzazione, il piacere di raccontarlo per incantare il lettore...





product