Quello che mi spetta

Quello che mi spetta

4.5

di Parinoush Saniee


  • Prezzo: € 19.60
  • Nostro prezzo: € 18.42
  • Risparmi: € 1.18 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Teheran. A quindici anni Masumeh non ha mai conosciutola libertà. Conosce l'obbedienza. Al padre e ai fratelli. Conosce le percosse, di cui spesso è vittima. Conosce i doveri che si pretendono da una ragazza d'onore come lei: portare il chador, servire l'uomo sempre e comunque, camminare svelta con lo sguardo rigorosamente rivolto verso il basso. Eppure, oggi. Masumeh ha disobbedito. Ha usato alzare gli occhi verso il giovane che ogni giorno la osserva negli stretti vicoli della città. Lui è Saeid e lavora come apprendista in una farmacia. Basta poco perché quello scambio di sguardi si trasformi in un amore forte e appassionato. Un amore pericoloso, impossibile da nascondere. A scoprirli è il fratello maggiore di Masumeh. La ragazza deve essere punita, si è macchiata del peggiore dei peccati, amare. Ma le botte e la violenza non bastano. Per salvare l'onore della famiglia si deve sposare subito, con un uomo scelto dai fratelli. Da questo momento in poi a Masumeh non resta altra scelta che accettare il suo destino. Prima come moglie dedita a compiacere ogni desiderio di un marito assente ed egoista, poi come madre di tre figli. E mentre l'Iran è sconvolto dalla rivoluzione, attingendo a una forza che non credeva di avere, la donna sacrifica sé stessa per crescerli e farli studiare. A darle coraggio è l'amore silenzioso che coltiva dentro di sé. Perché non ha mai dimenticato Saeid. E attende solo il giorno in cui finalmente forse avrà quello che le spetta.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  4.5 (4.3 di 5 su 3 recensioni)

5.0Fa battere il cuore, 19-05-2011, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Semplicemente travolgente, forte e universale, proprio come l'amore provato, sognato, desiderato della protagonista Masumeh. Lo consiglio vivamente, perché nella scorrevolezza della scrittura si possono vivere emozioni e sensazione incantevoli!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0consigliabile, 29-09-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Tra i vicoli di Teheran nasce un amore proibito , l’unica e sola consolazione di masumeh, la protagonista che sopporta, soffre e sopravvive in attesa del giorno in cui riuscirà ad ottenere il diritto di amare.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Drammatico e struggente, 04-08-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
E' un libro che permette di conoscere circa cinquanta anni della realtà e della storia dell'Iran dal regime dello scià alla rivoluzione islamica ed alla guerra contro l'Iraq, ma è soprattutto la storia di una ragazza, di una moglie e di una madre forte e coraggiosa che però non riesce ad opporsi al destino, a ciò che è il volere di Dio, a ciò che le spetta...
Ritieni utile questa recensione? SI NO