€ 11.20
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Quell'ultimo ponte

Quell'ultimo ponte

di Cornelius Ryan

4.0

Prodotto momentaneamente non disponibile
Secondo le ambiziose intenzioni del maresciallo Montgomery, i 35000 paracadutisti americani, inglesi e polacchi impiegati nell'operazione Markert-Garden avrebbero dovuto aprire alle forze alleate le porte della Germania impadronendosi dei ponti di Gave e di Nimega, sulla Mosa e di Arnhem, sul Reno. Tutto all'inizio procedette per il meglio ma all'ultimo ponte i 10000 paracadutisti che dovevano conquistarlo presero terra, a ondate successive, ignorando che proprio lì erano di stanza, in periodo di riposo e di ricostituzione, i resti di due Panzerdivisionen delle SS. Fu un massacro: solo 2400 di loro riuscirono a ritirarsi nelle linee alleate. Ryan ricostruisce questa tragica e gloriosa pagina di storia.


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0Particolare tecnica narrativa, 03-05-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Chi ha letto ed ha apprezzato "Il giorno più lungo" non può perdersi quest'altro libro di Cornelius Ryan. La tecnica di narrazione, particolarissima anche se poi molto imitata da altri, è la stessa: una grande vicenda attraverso le storie di tanti "piccoli" personaggi (per intenderci anche soldati semplici e caporali, non solo generali), ma in questo libro forse questa tecnica è ancora perfezionata e quindi maggiormente efficace rispetto al più noto "Il giorno più lungo".
Ritieni utile questa recensione? SI NO