Quel gran pezzo dell'Emilia. Terra di comunisti, motori, musica, bel gioco, cucina grassa e italiani di classe

Quel gran pezzo dell'Emilia. Terra di comunisti, motori, musica, bel gioco, cucina grassa e italiani di classe

4.5

di Edmondo Berselli


  • Prezzo: € 15.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

C'è una terra dai confini indefiniti che è il Sud del Nord e il Nord del Sud: qualcuno la chiama Emilia. Due passi più in là prende i colori della Romagna. Guarda con curiosità Milano. Passa il Po ed è di casa a Mantova. Forse è un laboratorio politico, dove si aggirano ancora vecchi comunisti pragmatici per i quali il socialismo era "il capitalismo governato da noi", insieme a mortadelle dal volto umano, cinesi importati e vecchi punk che sembrano la reincarnazione di Ligabue (nel senso di Antonio, il pittore). Questo libro racconta un paese che è un frammento d'Europa, una fetta di mondo che potrebbe rivelarsi ancora un modello politico ed è senza dubbio un modello psicologico.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro

  • Titolo: Quel gran pezzo dell'Emilia. Terra di comunisti, motori, musica, bel gioco, cucina grassa e italiani di classe
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Frecce
  • Data di Pubblicazione: 2004
  • ISBN: 8804535733
  • ISBN-13: 9788804535737
  • Pagine: 145
  • Reparto: Politica e società

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 2 recensioni)

4.0Non sono emiliano, 27-12-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Però non abito troppo lontano dalle terre narrate con tanto affetto e simpatia da Berselli.
Inevitabilmente ho sentito molto vicine alcune riflessioni, altamente condivisibili, su una terra ricca, grassa, fonte inesauribile di cibo, politica e umanità.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0anch'io da emiliano doc concordo su moltii punti, 23-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Grande berselli e stato un fantastico giornalista e un grandissimo autore!!Lo ricordero sempre con tanto affetto!credo che in questo libro sia racchiusa l essenza vera dell'Emilia la passione per i motori, per la buona cucina,un ritratto che inizia dal dopoguerra e arriva fino ai giorni nostri passando per i tanti volti che hanno segnato questa terra di confine tra il nord e il sud... baganata dall'adriatico attraversata dall'appenino e invasa dalla pianura!!!
Ritieni utile questa recensione? SI NO