A quanto vendi l'anima

A quanto vendi l'anima

di Gianpaolo Cionini


  • Prezzo: € 10.00
  • Nostro prezzo: € 9.40
  • Risparmi: € 0.60 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

L'11 settembre 2001 i mercati azionari europei persero, mediamente, oltre il dieci per cento in un giorno soltanto. È possibile che qualcuno fosse in possesso di informazioni privilegiate, conoscendo in anticipo quanto stava per accadere, e le abbia sfruttate finanziariamente? Se ciò fosse vero, quel giorno è stato un successo senza precedenti. Perché non riprovarci? Un enorme attentato, delle proporzioni di quello dell'11 settembre, farà crollare gli indici di borsa. C'è chi ne è al corrente e, in parte, responsabile, e vuole sfruttare il crollo per enormi speculazioni finanziarie. Per far ciò contatta numerosi trader ai quali vengono fornite enormi somme di denaro da investire. Tra questi c'è Max, introverso money manager uscito scottato dalla bolla finanziaria della new economy e da un matrimonio fallito. Dopo aver ceduto alla tentazione della ricchezza e delle grazie di Valérie, Max decide di opporsi e comincia la sua battaglia per arginare il disastro da una parte e per contrastare la speculazione dall'altra. Una doppia guerra quindi, ma principalmente una guerra economica. Il nemico, qui incarnato da Monsieur Dupont, squalo senza scrupoli ed esteta sui generis, ha immense risorse finanziarie. Max, eroe passionale e idealista, ha dalla sua un pool di magistrati che lo aiutano a chiedere l'appoggio della Banca centrale onde avere i capitali necessari per contrastare la speculazione.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro