€ 9.87€ 10.50
    Risparmi: € 0.63 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Lo psichiatra era matto

Lo psichiatra era matto

di Vittorino Andreoli


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Ce chi si crede il priore di un antico monastero in Beozia e parla di Dio e dell'uomo, c'è un ladro omicida che sostiene che solo il furto conferisca un senso alla sua dignità di emarginato, c'è un ricco che rinnega il suo status sociale perché lo considera alla stregua di un crimine. In questa raccolta Vittorino Andreoli ci conduce a tu per tu con la sofferenza della pazzia e con quel mondo - personale e misterioso, ma ricco di spunti di profonda umanità che ogni matto elabora e che è sempre desideroso di raccontare purché trovi qualcuno, come lo psichiatra senza nome che tesse il filo di queste storie, pronto ad ascoltarlo.

Note su Vittorino Andreoli

Vittorino Andreoli nasce a Verona nel 1940. Studia presso l'Università di Padova, dove si laurea in Medicina e Chirurgia. Dopo la laurea continua la ricerca presso l'Istituto di Farmacologia dell'Università di Milano, dove studia le correlazioni tra la neurobiologia e il comportamento animale ed umano. Dopo la laurea, si trasferisce prima in Inghilterra, dove lavora all'Università di Cambridge, e poi negli Stati Uniti, lavorando alla Cornell Medical College di New York e all'Università di Harvard. In questo periodo le sue ricerche si rivolgono verso la neurologia e la psichiatria. Il suo interesse principale diventa lo studio della follia e del comportamento umano. E' Direttore del Dipartimento di Psichiatria di Verona - Soave, membro della New York Academy of Sciences e Presidente della Section Committee on Psychopathology of Expression della World Psychiatric Association. E' autore di numerosi saggi e pubblicazioni scientifiche.



 

Altri utenti hanno acquistato anche: