I promessi morsi. Storia gotica milanese del secolo XVII

I promessi morsi. Storia gotica milanese del secolo XVII

3.0

di lombardo Anonimo


  • Prezzo: € 16.50
  • Nostro prezzo: € 7.42
  • Risparmi: € 9.08 (55%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Il 7 novembre 1628, verso sera, su un pendio di quel ramo del lago di Como che volge a mezzogiorno, mentre le vette scoscese gettano un'ombra cupa su borghi e campagne e una nebbia spettrale pare inghiottire boschi e vallate, una ragazza tenta invano di sfuggire all'agguato di un essere dagli occhi rossi come tizzoni ardenti. Una poiana, o forse un enorme pipistrello, si leva in volo, e un vecchio curato, tornando dalla passeggiata serale, si imbatte in due individui minacciosi, che gli ordinano di non celebrare il matrimonio di Renzo e Lucia previsto per l'indomani. Gli sposi promessi non sanno ancora che dovranno affrontare un tentativo di rapimento, una fuga in un monastero di Monza dove si praticano riti innominabili, il complotto di una stirpe oscura per conquistare lo Stato di Milano, una rivolta contro i nobili affamatoti e succhiasangue, l'entrata in scena di un bandito licantropo. la calata di un Esercito Fantasma, lo scoppio di una pestilenza che stermina due terzi della popolazione, e un flagello ancora più spaventoso... "I promessi morsi" è il libro che Manzoni avrebbe potuto scrivere se fosse stato un autore di romanzi gotici. È una sarabanda in cui Dracula si insinua nei Promessi sposi, e un cappuccino si scopre a mormorare una preghiera per la salvezza dell'anima di una creatura delle tenebre. Tale è questo guazzabuglio del cuore umano, anche e soprattutto quando è stato appena trafitto con un piolo di frassino un cuore che umano non è.


Dettagli del libro -55%

  • Titolo: I promessi morsi. Storia gotica milanese del secolo XVII
  • Editore: Rizzoli
  • Data di Pubblicazione: febbraio 2011
  • ISBN: 8817038032
  • ISBN-13: 9788817038034
  • Pagine: 373
  • Reparto: Narrativa
  • Formato: rilegato

Voto medio del prodotto:  2.5 (2.8 di 5 su 4 recensioni)

2.0Primo mash-up italiano, 22-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Sulla scia di "Orgoglio e Pregiudizio e Zombie", anche nel nostro paese fa la sua comparsa il primo romanzo appartenente al genere cosiddetto "mash-up" che "vampirizza" il celeberrimo capolavoro di Alessandro Manzoni. Pur essendo stato acclamato come un mix tra "I Promessi Sposi", "Dracula", la saga di "Twilight" e "La notte dei morti viventi", il risultato è alquanto deludente: l'anonimo lombardo autore del libro, infatti, non fa che riprendere il contenuto originale, modificandolo solo nella natura dei personaggi e nello stile, alquanto elementare.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Imperdibile!, 19-05-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Ironico, originale e divertente! Mi sembra un idea azzeccatissima: don abbondio non cambia, don rodrigo è un vampiro, la monaca di monza è un eletta strega, l'innominato è un lupo vampiro. Ho riletto con molto piacere uno dei classici tanto amati quanto odiati in versione gotica.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0I promessi morsi, 12-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Ha una copertina degna di un classico, come "I Promessi Sposi" appunto. Già dal titolo però ci accorgiamo che c'è qualcosa di nuovo, "morsi", ma allo stesso tempo la rivisitazione fantastica delle vecchie opere non è più una novità. Senza dubbio più leggero dell'originale.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Promessi morsi.., 22-10-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Anche l'italia sembra non essere immune dalla moda di scrivere dei veri e propri remake in chiave simil horror dei grandi classici. E visto che di autore italiano si tratta, l'opera scelta, stavolta, è appunto nostrana: la più celebre del Manzoni.
Ritieni utile questa recensione? SI NO