Il principio del dolore

Il principio del dolore

3.5

di Adam Haslett


  • Prezzo: € 13.00
  • Nostro prezzo: € 11.05
  • Risparmi: € 1.95 (15%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
 Questo prodotto appartiene alla promozione  Einaudi

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Nove storie di personaggi senza speranza, di malattia e morte e dolore, raccontate con una livida sincerità che scuote e appassiona proprio perché cruda eppure compatta, coerente. I nove personaggi di Adam Haslett sono individui ai margini della società per cause di forza maggiore: malattia (sovente di tipo mentale); morte violenta dei genitori; il dono terribile della preveggenza. Hanno storie differenti ma appartengono a un'unica razza, quella dei reietti incolpevoli.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  3.5 (3.5 di 5 su 2 recensioni)

2.0Abbastanza banale, 20-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Tutto sommato, una delusione. Mi è successo di leggere da più parti come "Union Atlantic", che mi era piaciuto molto, non fosse ai livelli di questa prima silloge di racconti, e così ho cominciato a leggere l'opera con grandi aspettative. Invece ho giudicato i racconti minimi, privi di mordente, per lo più banali. Da un certo punto in poi si susseguivano uno con l'altro smarrendosi, ho fatto fatica a terminare il libro.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0i racconti al vetriolo, 06-07-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Con una penna disinibita ed impietosa Haslett conduce per mano il lettore attraverso i gironi infernali di chi sembra aver conosciuto molto da vicino la complessità dell’omosessualità, della malattia psichiatrica, dell’empatia. Svelando angoli reconditi ed oscuri dell’animo umano, fa sentire sulla propria pelle tutte le sfaccettature che ogni condizione umana porta con sé.
Ritieni utile questa recensione? SI NO