€ 12.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Il principe della nebbia

Il principe della nebbia

di Carlos Ruiz Zafón

3.0

Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: SEI
  • Collana: Sestante
  • Traduttore: Jacomuzzi V.
  • Data di Pubblicazione: aprile 2006
  • EAN: 9788805060108
  • ISBN: 8805060100
  • Pagine: 136

Cerchi i libri per la scuola?
Consulta subito la lista dei testi adottati nella tua classe!

Corre l'anno 1943; nella casa in cui si è trasferita la famiglia Carver per sfuggire alla guerra, in un piccolo paesino sulle sponde dell'Atlantico, è avvenuta la morte accidentale dei precedenti inquilini. Accidentale? Il figlio dei Carver, Max, avverte una presenza minacciosa: le sue ricerche lo porteranno sino al "Principe della nebbia", figura diabolica e ipnotica: ora sinistro pagliaccio, ora serpente marino, ora impalpabile figura di nebbia che aleggia nei vicolo oscuri del paese. Un clima di inquietudine e di mistero avvolge il protagonista e il lettore.

Note su Carlos Ruiz Zafón

Carlos Ruiz Zafòn è uno degli scrittori viventi più letti in tutto il mondo. Nasce a Barcellona il 25 settembre del 1964. Il suo esordio nel mondo della letteratura avviene nel 1993 con una serie di libri per bambini. Il successo però arriva con il quinto romanzo, pubblicato nel 2001, dal titolo "L'ombra del vento". Grazie a questo romanzo, Carlos Ruiz Zafon entra a pieno merito nel gotha degli scrittori più amati a livello mondiale. Il romanzo, uscito un po' in sordina in Spagna, è divenuto in breve tempo un caso editoriale, e, grazie al passaparola dei lettori, ha registrato più di otto milioni di copie vendute in tutto il mondo ed è stato tradotto in più di 36 lingue. A questo successo seguono "il gioco dell'angelo", del 2008, "Il palazzo della mezzanotte", del 2010 e "Le luci di settembre", del 2011. Con le sue opere, Carlos Ruiz Zafon ha ricevuto numerosi premi letterari a livello internazionale.

 

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Carlos Ruiz Zafón:


Voto medio del prodotto:  3.0 (3.1 di 5 su 7 recensioni)

4.0Piacevole, 26-03-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Per essere la prima opera dello scrittore spagnolo che abbiamo tanto amato per testi come"marina" e "l'ombra del vento" bisogna ammettere che a distanza di molto tempo questo lavoro appare più che gradevole. Anche se lo stile è decisamente sobrio e rivolto a un pubblico giovanile, la trama è comunque degna di merito.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Consigliato, 19-03-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Il primo libro scritto da Zafònche viene pubblicato a distanzadi molti anni dalla sua uscita sul panorama della letteratura straniera. La storia infatti mostra una genialità di per sè unica, ma mette in rilievo anche la necessità di una crescita stilistica e formale che lo scrittore ha mostrato nei recenti lavori pubblicati dalla mondadori. Per il resto è piacevolmente leggibile.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Consigliato, 18-03-2012, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Il principe della nebbia è un libro sicuramente mirato a un pubbico di soli ragazzi. Ne sono testimoni uno stile ancora in erba ma tuttavia già fluido e incalzante e una trma alquanto asciutta e poco intensa, sicuramente non all'altezza di lavori recenti. E' un libro infatti piacevole ma sicuramente solo per chi ama quest'autore.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Zafon: il principe del romanzo, 11-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro è il primo pubblicato da Zafon anche se in Italia è arrivato con un certo ritardo. Seppur sia la prima opera dell'autore catalano supera di tanto gli altri 2 libri della trilogia. In questa storia riemergeranno dalla nebbia vecchi nemici per farci ricordare che le promesse vanno sempre ricordate e che nessuno ci da niente senza chiedere qualcosa in cambio. Inoltre fratello e sorella creeranno un legame fortissimo tra di loro ovviamente in cambio di un doloroso sacrificio! Consiglio assolutamente a tutti di leggerlo!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Nulla d'eccezionale, 10-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Fosse stato per me, non avrei mai pubblicato un libro del genere. Sicuramente è un opera prima che mostra il talento in fiore di uno scrittore così promettente come Zafòn, tuttavia è alquanto banale e scontata. Inoltre le premesse dell'autore danno quasi l'impressione di incertezza nei confronti di questa storia esclusivamente adatta per bambini.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Sull'impero di Zafon il sole non sorge mai, 08-12-2011, ritenuta utile da 48 utenti su 52
di - leggi tutte le sue recensioni
Un bel libro, che avrebbe meritato anche il massimo dei voti per i primi dieci capitoli. Poi, anche se non "scade", come si direbbe in linguaggio tecnico, tuttavia ha una flessione nei ritmi, ovvero, la tensione si diluisce a scapito dell'azione che si dilata. Ma preferisco non fare altre anticipazioni. Il finale è decoroso.
Resta un piccolo, ma non trascurabile problema: questo libro è un fantasy? O piuttosto una specie di favola? Infatti si dà per scontata la presenza della magia e non si tiene aperta una porta per affermare che i protagonisti (tre ragazzi e un vecchio signore) si siano inventati tutto, oppure abbiano interiorizzato delle esperienze "normali" come se non lo fossero. Secondo me, questa domanda non compromette il risultato della lettura, ma va fatta ugualmente. Io sono per la lettura tout court e riconosco a questo libro una certa superiorità sugli altri che ho letto di Zafon, cioè la non-presenza di quella forma di onnipotenza dei protagonisti che arrivano sempre dappertutto e hanno sette vite. Quindi, favola o meno, Il Principe della Nebbia è più calibrato; di quanto, lo deciderà il lettore con la sua sensibilità.
E si prepari a tuoni, fulmini e tempeste, perché Zafon sarebbe capace di rovesciare il cielo anche in pieno Sahara!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Il solito Zafon, 13-11-2008, ritenuta utile da 3 utenti su 4
di - leggi tutte le sue recensioni
Anche questo libro è scorrevole ed emozionante, ma purtroppo lascia un pò d'amaro in bocca il finale, è molto surreale ma merita d'essere letto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO