Prima lezione di stilistica

Prima lezione di stilistica

5.0

di P. Vincenzo Mengaldo


  • Prezzo: € 12.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

La stilistica, nella sua perdurante validità ed efficacia, vista nei suoi vari aspetti e nelle sue connessioni da un maestro della disciplina. Pier Vincenzo Mengalo insegna Storia della lingua italiana all'Università di Padova.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Prima lezione di stilistica acquistano anche Propedeutica al latino universitario di Alfonso Traina € 32.30
Prima lezione di stilistica
aggiungi
Propedeutica al latino universitario
aggiungi
€ 44.30


Dettagli del libro


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Prima lezione di stilistica e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  5.0 (5 di 5 su 3 recensioni)

5.0Prima lezione..., 02-12-2010
di M. De vido - leggi tutte le sue recensioni

Un libello molto interessante, capace di introdurre a una disciplina di una certa complessità senza essere banale, ma tenendo alto il livello, abituando il lettore a quella che sarà la progressiva difficoltà - e la progressiva fascinazione - nell'affronto della stilistica e della metrica.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


5.0Prima Lezione Di Stilistica, 04-10-2010
di O. Varricchio - leggi tutte le sue recensioni

Ottimo esempio di testo introduttivo a una materia vasta e ramificata: Mengaldo passa in veloce rassegna i vari aspetti sotto i quali può essere condotta l'analisi stilistica del testo, fornendo molti esempi tratti di autori ormai classici (come Leo Spitzer) o elaborati da lui stesso; osservo con piacere che Mengaldo considera, al pari di me, il più bell'incipit d'una commedia italiana quello dei Rusteghi di Goldoni

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


5.0Prima lezione di stilistica (Mengaldo), 05-09-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di R. Manenti - leggi tutte le sue recensioni

Attraverso l'analisi dei seguenti testi, ripartiti nei vari aspetti della stilistica, Mangaldo offre una visione chiara di una materia complessa ma indispensabile per la comprensione degli studi letterari italiani.

Premessa: Solo et pensoso (Petrarca)

Stilistica e storia della lingua: Tanto gentile e tanto onesta pare (Dante), Il piacere (D'Annunzio)

Stilistica e metrica: Non al suo amante più Diana piacque e Chiare fresche e dolci acque (Petrarca) e Wandrers Nachtlied (Goethe)

Stilistica e varianti d'autore: Orlando furioso (Ariosto) e I promessi sposi (Manzoni) e A silvia (Leopardi)

Stilistica delle fonti: Orlando furioso (Ariosto) e Catullo

Il testo singolo: Storia d'Italia (Guicciardini) e Spesso il male di vivere ho incontrato (Montale)

Uno stile d'epoca: Bella schiava (Marino) e de Quevedo

Traduzioni: Proust con Salinas, Orazio con Pascoli e Pascoli con sé stesso

Inizi: Boiardo, Ariosto, Tasso


Ritieni utile questa recensione? SI  NO