Preti sposati per volontà di Dio? Saggio su una Chiesa a due polmoni

Preti sposati per volontà di Dio? Saggio su una Chiesa a due polmoni

4.0

di Basilio Petrà


  • Prezzo: € 26.60
  • Nostro prezzo: € 25.27
  • Risparmi: € 1.33 (5%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€    Scopri come

Descrizione

L'espressione "Chiesa 'a due polmoni'" ha poco più di settant'anni. Pare l'abbia usata per la prima volta nel 1930 il poeta russo V. Ivanov. Questa suggestiva metafora, ricca di forza simbolica, ha subìto col tempo diverse applicazioni. Giovanni Paolo II l'assume e l'utilizza con continuità, facendone una parola d'ordine del suo pontificato per indicare il progetto di realizzazione della piena comunione tra Oriente e Occidente nell'unità cattolica. Il saggio proposto da Petrà si apre con uno studio sull'evoluzione e sul significato del linguaggio dei 'due polmoni', che consente di ben vedere come sotto questa immagine si nasconda in realtà la questione della cattolicità del magistero e come tale questione debba essere formalmente e adeguatamente affrontata per evitare difficili compatibilità all'interno del magistero stesso. Ne sono un esempio alcune differenze che l'autore riscontra tra il Codice di diritto canonico (CIC), il Codice dei canoni delle Chiese Orientali (CCEO), il Catechismo della Chiesa cattolica (CCE) e l'esortazione apostolica Pastores dabo vobis. Il saggio affronta poi concretamente un caso di difficoltà del magistero cattolico, quello concernente la legge sul celibato ecclesiastico. Riscontra l'inclinazione di documenti e testi ad assumere posizioni prettamente latinocentriche, quasi dimentiche dell'esistenza della tradizione orientale, che contempla il sacerdozio uxorato.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0validissimo saggio di ecclesiologia, 08-05-2010, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Da anni seguo con particolare interesse ed attenzione la produzione teologica di Basilio Petrà. Mi permetto di segnalarvi che dopo la lettura del Saggio su una Chiesa a due polmoni, sarebbe bene, per maggior completezza, leggere anche dalla Rivista di Teologia Morale l'articolo pubblicato dallo stesso Petrà: " Preti sposati per volontà di Dio? Alcune risposte e ulteriori riflessioni"; RTM (2008) 159,407-418. Mi chiedo però quanti seminaristi e studenti di Teologia conoscano questo Saggio. Non mi sembra che si onori il preziosissimo servizio della Teologia alla Chiesa non segnalando, nelle bibliografie di corsi teologici, tale Saggio. In Italia, Basilio Petrà è l'unico che coraggiosamente e sapientemente affronta la questione del celibato. Gratitudine e stima al maestro ed amico Basilio Petrà Marcello Fumagalli prete cattolico latino Bergamo Città dei Mille
Ritieni utile questa recensione? SI NO