€ 21.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Preferirei di no. Le storie dei dodici professori che si opposero a Mussolini

Preferirei di no. Le storie dei dodici professori che si opposero a Mussolini

di Giorgio Boatti

4.5

Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Einaudi
  • Collana: Gli struzzi
  • Data di Pubblicazione: febbraio 2001
  • EAN: 9788806151942
  • ISBN: 8806151940
  • Pagine: 336
Su un migliaio di ordinari in cattedra sono in dodici a dire di no all'imposizione del giuramento di fedeltà al regime fascista. Ad essi bisogna aggiungerne altri due, decisi al rifiuto e tuttavia, in quell'autunno 1931 lontani dall'Italia: così la visibilità del loro gesto finisce con l'essere più sfumata. Dodici uomini, differenti per origine, carattere, modi di pensare, attitudini sociali e radicamento alla vita, che in quell'autunno salgono in cattedra per insegnare che dire di no è una scelta di veridicità dovuta prima di tutto a se stessi.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  4.5 (4.7 di 5 su 3 recensioni)

4.0Attualissimo, 17-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
La storia dei professori universitari che non volettero giurare fedeltà al fascismo. Storie molteplici, ma unite da una profonda convinzione etica che caratterizza tutti i protagonisti. Boatti le analizza senza indulgere alla retorica, lasciando raccontare i fatti e le opere. E il saggio alla fine diventa un riconoscimento postumo all'integrità di pochi.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Il coraggio umile, 03-04-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
La resistenza sociale al fascismo (non meno significativa di quella militare) trova qui il ritratto dei pochissimi professori che non accettarono il giuramento che fu loro imposto dal regime per poter continuare ad insegnare nelle università italiane.
Lettura impegnativa ma indispensabile che, con il suo titolo "Preferirei di no", rende perfettamente il senso di un ostinato rifiuto basato su convinzioni profonde ma espresso quasi con umiltà.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Il coraggio di saper difendere le proprie opinioni, 22-02-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo libro racconta la storia poco conosciuta dei 12 professori che ebbero il coraggio di opporsi al fascismo e che rifiutarono di giurare fedeltà al Duce. Boatti traccia, con la sua straordinaria penna, dodici brevi ritratti di altrettanti coraggiosi personaggi. I soli professori universitari in tutta Italia che ebbero il coraggio e la coerenza per dire di no. Un libro che fa riflettere. Assolutamente da leggere.
Ritieni utile questa recensione? SI NO