€ 10.25€ 10.90
    Risparmi: € 0.65 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Preda

Preda

di Michael Crichton

4.5

Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Garzanti Libri
  • Collana: Elefanti bestseller
  • Traduttore: Pannofino G.
  • Data di Pubblicazione: maggio 2010
  • EAN: 9788811685807
  • ISBN: 881168580X
  • Pagine: 466
  • Formato: brossura
Julia lavora alla Xymos, azienda che lavora per brevettare una nuova tecnologia medica: uno sciame di micro-videocamere che, iniettate all'interno del corpo umano, è in grado di effettuare diagnosi di estrema precisione. Ma qualcosa non va per il verso giusto. Julia, sempre più assorbita dal lavoro, e suo marito Jack sono sempre più distanti. La loro figlia minore, Amanda, è affetta da una strana malattia. Nel laboratorio della Xymos, nel deserto del Nevada, c'è un problema. Jack: esperto di programmazione, viene chiamato per porre rimedio a quello che sembra un banale incidente ma ben presto si trova a combattere contro un'entità sfuggita al controllo degli scienziati.

Note su Michael Crichton

John Michael Crichton nacque a Chicago il 23 ottobre del 1942. Era il figlio di di John Henderson Crichton e Zula Miller. E’ cresciuto a Long Island, assieme ai genitori, alle sorelle Kimberly e Catherine e al fratello Douglas. Nel 1964 ha conseguito il diploma presso la Harvard University di Cambridge, nel Massachusetts. Successivamente ha proseguito gli studi presso la Harvard Medical School, dove nel 1969 si è laureato in Medicina e Chirurgia. A venticinque anni scoprì di essere affetto da una forma benigna di sclerosi multipla. Tra il 1969 e il 1970 ha frequentato alcune lezioni presso il Salk Institute for Biological Studies di La Jolla, in California, con l’obiettivo di prepararsi a svolgere la professione medica. Già durante questo periodo però Michael Crichton manifestava una forte passione per la scrittura, che lo ha portato a scrivere alcuni racconti con lo pseudonimo di John Lange e Jeffrey Hudson. Divenuto medico, ha poi deciso di abbandonare la professione per dedicarsi completamente alla narrativa. Tra i primi romanzi di Crichton vi è anche “Andromeda”, un romanzo di fantascienza del 1969 per il quale l’autore viene considerato uno dei padri del genere narrativo del thriller tecnologico. Grazie al denaro che è riuscito a mettere da parte con la vendita delle sue opere giovanili, Crichton ha potuto dedicarsi anche alla sua seconda grande passione: i viaggi. Ha viaggiato in tutto il mondo, traendo spunto per le opere successive. Si occupò anche di sceneggiatura e lavorò a stretto contatto con importanti registi, tra cui Steven Spielberg. Nel 1989 mentre discutevano sulla sceneggiatura della serie televisiva E.R. - Medici in prima linea, Crichton raccontò a Spielberg del romanzo che stava scrivendo, “Jurassic Park”. Il romanzo uscì nel 1990 e i diritti del libro furono acquistati da Spielberg ancora prima che l’opera venisse pubblicata. Nel 1993 Jurassic Park di Spielberg esce nelle sale cinematografiche. Sia il romanzo che il film ebbero un incredibile successo, tanto che Crichton ne scrisse il seguito (“Mondo perduto”, del 1995) il quale fu nuovamente adattato da Spielberg in un sequel cinematografico. Autore prolifico, i romanzi di Crichton hanno complessivamente venduto 150 milioni di copie. John Michael Crichton si è sposato e ha divorziato 4 volte. È morto a Los Angeles il 4 novembre 2008.

Prodotti correlati:

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Michael Crichton:


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Preda e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.5 (4.6 di 5 su 9 recensioni)

5.0Stupendo Consigliatissimo, 31-01-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Lo rileggerei almeno una volta l'anno. Uno dei libri di Cr. Meglio riusciti. Segue la struttura del libro-sceneggiatura, a differenza di altri libri che partono con una struttura lenta in cui vengono introdotti ambienti-personaggi-luoghi, qui il lettore è da subito all'interno della vicenda... Tragica, fantascientifica, horror... Libro SUPER CONSIGLIATI A TUTTI gli amanti dei libri di Cr. E non. Non vedo l'ora che qualche regista faccia il film.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Bellissimo, 05-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Uno dei libri di Crichton che preferisco. "Preda" parla di nanotecnologie, con stampo semplice e divulgativo, ed appassiona con una storia emozionante e ricca di vicende sorprendenti e di colpi di scena. Un libro di pura azione con un ritmo davvero molto serrato, consigliabile a tutti: amanti dell'avventura, della fantascienza o semplicemente delle buone letture.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Preda, 28-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Ciò che davvero apprezzo in Michael Cricton è la capacità di affrontare spiegazioni scientifiche relative agli argomenti più disparati, e di riportarle nei suoi libri con una semplicità degna di Piero Angela. In più riesce a incasellare tutto questo in trame piene di suspense. Questo libro è dedicato alle nanotecnologie, ed è fantastico!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Preda, 30-09-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Libro davvero sensazionale, che ti tiene incollato alle pagine facendoti dimenticare ciò che ti circonda, ma anche un po' inquietante, che ti porta a guardare con sospetto le nuove tecnologie.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Avvincente!, 21-08-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Una storia provocatoria, disturbante, avvincente! Micheal Crichton in questo romanzo è riuscito a mostrare il lato oscuro e affascinante delle nuove frontiere della scienza! Personaggi ben costruiti con profili interessanti, trama coinvolgente che cattura dalla prima all'ultima pagina. Questo è il primo romanzo di Crichton che leggo ma certamente non l'ultimo!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Piacevole, 10-08-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Una piacevole lettura dai toni fantascientifici, ottime teorie e scrittura fluida (merito del traduttore?), una prova convincente del signor Crichton, ma non ai livelli di Sfera.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Wow!!!, 07-08-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Durante la lettura del libro, avevo il fiatone ed ero molto inquieta: davvero sensazionale, e totalmente diverso da tutti gli altri libri appartenenti al genere. Non a caso, lo ha scritto Michael Crichton...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Inquietante!, 28-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Il libro parla di nuove nanotecnologie utilizzabili in campo medico che riescono ad acquistare autonomia, sottraendosi così al controllo umano. La trama è avvincente e riesce a farti venir meno il fiato per l'ansia e l'inquietudine.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Coinvolgente,da brividi,imperdibile!, 17-07-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Un unico aggettivo: Sensazionale! Per chi non ha mai letto questo libro ed è appassionato del genere thriller,nonché ha già avuto modo di leggere alcuni degli altri grandi romanzi dell'autore,un consiglio,correte a comprarlo! Per chi invece non è amante del genere e non conosce granché l'autore,beh,è lo stesso,correte a comprarlo anche voi,ne vale la pena! Avvincente,entusiasmante,imprevedibile dall'inizio alla fine,questo libro vi lascerà senza fiato e,nel giro di poche ore,una volta terminato,sarete così coinvolti dalla storia narrata che avrete bisogno di un pò di tempo per riprendervi. Agghiacciante!
Ritieni utile questa recensione? SI NO