€ 8.46€ 9.00
    Risparmi: € 0.54 (6%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
La porta di Merle. Lezioni di vita da un cane libero pensatore

La porta di Merle. Lezioni di vita da un cane libero pensatore

di Ted Kerasote

4.0

Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: TEA
  • Collana: Esperienze
  • Traduttore: Giaccari R.
  • Data di Pubblicazione: marzo 2009
  • EAN: 9788850218547
  • ISBN: 8850218540
  • Pagine: 430
  • Formato: brossura
Merle e Ted Kerasote si sono incontrati nel deserto dello Utah. Merle aveva circa dieci mesi, era stato abbandonato e aveva l'aria di cercare qualcuno che lo adottasse. Ted aveva quarant'anni, scriveva articoli e saggi sugli animali ed era alla ricerca di un compagno a quattro zampe. Merle si è subito trasferito nella casa di Ted, che abita in una zona prevalentemente rurale, e Ted ha fatto installare una porta che permettesse a Merle di andare e tornare a suo piacere, completamente libero. In questo modo, fra i due si è instaurato un rapporto unico che ha insegnato molto a entrambi, ma soprattutto a Ted: gli ha insegnato che non si tratta solo di lasciare la porta aperta al mondo esterno (anche se è importante), quanto di lasciarla aperta ai nostri sentimenti, permettendo agli altri di entrare e uscire.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano La porta di Merle. Lezioni di vita da un cane libero pensatore acquistano anche Educare o rieducare il cane di Franco Fassola € 13.63
La porta di Merle. Lezioni di vita da un cane libero pensatore
aggiungi
Educare o rieducare il cane
aggiungi
€ 22.09


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0Peccato la fine..., 06-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Bellissima storia di un cane libero, o "libero pensatore" come definito dall'autore. Forse un pò troppi riferimenti a studi tecnici e ad esperti cinofili che interrompevano il corso della storia, ma comunque sono stati spunti molto interessanti. Non ho dato le 5 stelle semplicemente perché ho trovato crudele e disumano sottoporre il lettore ai particolari angoscianti della morte di ben due cani, non ho potuto tollerarlo, è sempre la solita storia: libro con cani almeno un cane morto nel finale. E per un'amante di questi cuccioli pelosi come me questo è inaccettabile.
Ritieni utile questa recensione? SI NO