€ 11.90€ 14.00
    Risparmi: € 2.10 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Poeta a New York. Testo spagnolo a fronte

Poeta a New York. Testo spagnolo a fronte

di Federico García Lorca


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Einaudi
  • Collana: Collezione di poesia
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2008
  • EAN: 9788806193560
  • ISBN: 8806193562
  • Pagine: XXIII-182
  • Formato: brossura

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Einaudi
Nel 1929, in piena crisi estetica ed esistenziale, Federico Garcìa Lorca va a New York, restandovi un anno. Lì, e nel viaggio di ritorno, durante una breve permanenza a Cuba, scrive una serie di poemi che costituiscono uno dei punti più alti, se non il più alto, della sua produzione letteraria. Fino alla sua morte nel 1936, Federico lavorerà a riordinare tutto il materiale, che verrà pubblicato solo nel 1940 con il titolo "Poeta a New York". Come scriveva Carlo Bo: "Se oggi abbiamo una certa idea di Lorca, non c'è dubbio che tale idea è stata autorizzata e consacrata dalla stagione americana e da un viaggio che ha avuto per regola lo spettacolo tradotto in termini drammatici di sangue e di morte. Un po' come dire: Lorca ha potuto mettere a punto col soccorso della sua New York i termini centrali della sua visione poetica".

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Federico García Lorca: