€ 16.92€ 18.80
    Risparmi: € 1.88 (10%)
Normalmente disponibile in 33/38 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Il poeta e il suo libro. Retorica e storia del libro di poesia nel Novecento

Il poeta e il suo libro. Retorica e storia del libro di poesia nel Novecento

di Niccolò Scaffai


Normalmente disponibile in 33/38 giorni lavorativi
  • Editore: Mondadori Education
  • Data di Pubblicazione: 2005
  • EAN: 9788800861076
  • ISBN: 8800861075
  • Pagine: X-270

Cerchi i libri per la scuola?
Consulta subito la lista dei testi adottati nella tua classe!

Il libro di poesia è una raccolta di liriche in cui l'accostamento dei singoli testi dipende dalla strategia dell'autore. Superando l'ottica strutturalista, il volume combina tre prospettive: storica, critica e teorica. Nella prima parte, l'attenzione è rivolta agli elementi logico-formali, con l'obiettivo di individuare i principi per una retorica del libro di poesia. Gli esempi sono tratti dalla poesia del Novecento italiana e straniera, da Saba a Pavese, da Montale a Sereni, da T.S. Eliot a Derek Walcott. Nella seconda parte, la riflessione sul rilievo del libro di poesia nella coscienza degli autori contemporanei precede l'analisi di 3 poeti rappresentativi della letteratura novecentesca: Saba, Montale e Tiziano Rossi.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Il poeta e il suo libro. Retorica e storia del libro di poesia nel Novecento acquistano anche Il lavoro del poeta. Montale, Sereni, Caproni di Niccolò Scaffai € 23.75
Il poeta e il suo libro. Retorica e storia del libro di poesia nel Novecento
aggiungi
Il lavoro del poeta. Montale, Sereni, Caproni
aggiungi
€ 40.67