Persecuzione. Il fuoco amico dei ricordi

Persecuzione. Il fuoco amico dei ricordi

3.0

di Alessandro Piperno


  • Prezzo: € 20.00
  • Nostro prezzo: € 9.00
  • Risparmi: € 11.00 (55%)
Normalmente disponibile in 3/4 giorni lavorativi

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Luglio 1986. Una villa immersa nel verde, alle porte di Roma. Raccolta intorno alla cena, una bellissima famiglia: Leo è un quarantaottenne oncologo infantile di fama internazionale, Rachel un medico e una madre dedita e rigorosa, Filippo e Samuel due figli alle soglie dell'adolescenza. Il tg delle otto lambisce in sottofondo questo momento di intimità quasi perfetta, fino a che, proprio dalla tv, giunge la notizia che cambierà per sempre la vita di ciascun membro della famiglia Pontecorvo. Leo è accusato di un reato ripugnante. L'attività di primario, la correttezza di professore, ogni dettaglio della sua vita intima e civile sta per essere messo in discussione dai nemici e dagli amici di un tempo, da giornalisti ingolositi e puntigliosi magistrati, assistenti truffaldini e scaltri avvocati, truci galeotti e secondini brutali... Così, dalla sera alla mattina, il professor Pontecorvo si ritrova trasformato nell'oggetto privilegiato del pubblico biasimo: vittima inerme di odio, pettegolezzo, delazione, calunnie, intimidazioni. Leo sarebbe forse in grado di sopportare tutto questo: ciò che lo annienta è il silenzio della moglie e dei figli. Che siano loro i primi a non credere alla sua innocenza? Questo romanzo, affollato di personaggi memorabili eppure percorso dalla linea monodica di un solo lamento, mette in scena su un palcoscenico angosciosamente simile alle nostre case il dramma senza tempo e senza riscatto della giustizia umana e dei suoi (inevitabili?) errori.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro -55%

  • Titolo: Persecuzione. Il fuoco amico dei ricordi
  • Illustratore: Dell'Edera W.
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Scrittori italiani e stranieri
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2010
  • ISBN: 8804573732
  • ISBN-13: 9788804573739
  • Pagine: 417
  • Reparto: Narrativa
  • Formato: rilegato

Voto medio del prodotto:  3.0 (3 di 5 su 3 recensioni)

3.0Atmosfera irreale, 27-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
La lettura del libro scorre facilmente e mi ha consentito di leggerlo in soli quattro giorni. Quando sono giunta alla fine sono rimasta sconcertata, avrei voluto gridare allo scrittore che era un incosciente a lasciare il lettore in quelle condizioni... Sospeso... Senza una vera fine. Poi ho scoperto che si trattava di una sorta di prima parte e, quindi, aspetto il seguito.
Data l'atmosfera al limite dell'irreale in cui si trova a vivere il protagonista e il senso di impotenza che permea volontariamente la sua vita, consiglio di aspettare l'uscita del secondo tomo, prima di leggere il primo. Altrimenti lascia, davvero, a bocca asciutta.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Senz'altro da leggere, 11-05-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
È a mio avviso un piccolo capolavoro. La trama "al presente" passa in secondo piano rispetto all'indagine psicologica, ricca di flash-back anche a più livelli, del personaggio principale, rappresentato senza compiacimento per i suoi difetti né esaltazione delle sue qualità, e dei comprimari, trattati con pari obiettività. Ne esce un ritratto a tutto tondo di un uomo normale sbalzato in una situazione kafkiana.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Che disagio, 24-02-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
E' la storia di un professore capofamiglia, che è accusato di tentato stupro nei confronti della fidanzata del figlio. L'uomo si rifugia in se stesso e da qui inizia la sua grande crisi interiore per non riuscire a farsi comprendere dalla famiglia, che non riesce a credergli fino in fondo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO