Pensare, sentire, essere. Riflessioni cliniche sull'antinomia fondamentale dell'uomo e del mondo

Pensare, sentire, essere. Riflessioni cliniche sull'antinomia fondamentale dell'uomo e del mondo

di Ignacio Matte Blanco


  • Prezzo: € 33.57
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Storicamente la maggior parte degli sforzi dell'umanità per riflettere, comprendere e conoscere il mondo si sono fondati sull'acquisizione e sullo sviluppo di quella che chiamiamo ragione. Nel corso degli anni alcune leggi sono state concepite e codificate in un sistema che l'autore ha grosso modo riassunto con il termine "logica bivalente". Ma "le leggi del pensiero logico (afferma l'autore) non hanno alcun valore nell'inconscio, il quale, si può dire, è il regno dell'illogico". Ciò che Matte Blanco studia in questo libro è proprio il modo in cui Freud concepì il pensiero inconscio, anche alla luce del fatto che quasi contemporaneamente a lui alcuni matematici esaminavano i concetti di infinito e di insieme.

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Ignacio Matte Blanco:


Dettagli del libro

  • Titolo: Pensare, sentire, essere. Riflessioni cliniche sull'antinomia fondamentale dell'uomo e del mondo
  • Traduttore: Bria P.
  • Editore: Einaudi
  • Collana: Einaudi Paperbacks e Readers
  • Data di Pubblicazione: 1995
  • ISBN: 8806136917
  • ISBN-13: 9788806136918
  • Pagine: XVII-398
  • Reparto: Psicologia