Il pellegrino dalle braccia d'inchiostro

Il pellegrino dalle braccia d'inchiostro

4.0

di Enrico Brizzi, Maurizio Manfredi


  • Prezzo: € 15.00
  • Nostro prezzo: € 14.10
  • Risparmi: € 0.90 (6%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Un'avventura on the road, un lungo viaggio a piedi sulla via Francigena, antichissimo itinerario medievale di pellegrinaggio che unisce Canterbury a Roma. Settimane calcolate in chilometri, ogni pensiero un passo in meno verso casa, e mettere un piede dopo l'altro, nel silenzio naturale delle Alpi, diventa la tua personale maniera per ringraziare per qualcosa di buono, di inaspettato, che è accaduto nella tua vita. Galerio ti fa compagnia dall'inizio e camminerà con te fino a Roma: ha lasciato a casa una fidanzata più grande lui che si era messa in testa di educarlo. Leo e Elvio, invece, vi raggiungeranno lungo la strada, e viaggeranno con voi per una settimana. Ma c'è un quinto pellegrino che vuole aggregarsi alla compagnia, un tedesco di nome Bern, cattolico fanatico e intransigente dal corpo ricoperto di tatuaggi a sfondo religioso: dichiara di essere stato prescelto da san Giacomo per aiutare i pellegrini in difficoltà, e a quanto pare è convinto che Dio vi abbia destinati a viaggiare insieme. E guai, a deludere Dio.

Note sull'autore

Enrico Brizzi è nato il 20 novembre del 1974 a Bologna. Suo padre è docente universitario di Storia Moderna e sua madre è insegnante. Dopo il diploma di maturità, conseguito al Liceo Galvani di Bologna, si iscrive all’Università, dove ha modo di seguire alcune lezioni tenute da Umberto Eco. Non ancora ventenne, compie il suo esordio letterario, pubblicando il romanzo “Jack Frusciante è uscito dal gruppo” (1995). Il romanzo è divenuto in breve un caso editoriale, sia per gli aspetti commerciali, sia per l’impatto sul costume giovanile, rendendo l’esordio di Brizzi uno dei più clamorosi nella storia recente della narrativa italiana. Dal romanzo, nel 1996, è stato anche tratto un film omonimo. Nello stesso anno in cui è uscito il film tratto dal suo primo libro, Brizzi pubblica la sua seconda opera, “Bastogne”, opera pulp che di fatto sancisce l’ingresso di Brizzi nella corrente letteraria italiana degli scrittori Cannibali. Due anni dopo, nel 1998, pubblica il terzo romanzo, “Tre ragazzi immaginari”, che assieme alle due precedenti opere compone la trilogia della giovinezza. A queste opere ne sono seguite molte altre, tra romanzi, racconti brevi e graphic novel, rendendo Brizzi uno dei giovani autori più rappresentativi del panorama narrativo italiano. Enrico Brizzi è inoltre famoso per i lunghi viaggi a piedi che ha deciso di intraprendere, spesso percorrendo il cammino dei pellegrini del medioevo (Canterbury-Roma e Roma-Gerusalemme).
 

Prodotti correlati:

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro

  • Titolo: Il pellegrino dalle braccia d'inchiostro
  • Editore: Rizzoli Lizard
  • Data di Pubblicazione: settembre 2009
  • ISBN: 8817033952
  • ISBN-13: 9788817033954
  • Pagine: 148
  • Reparto: Fumetti
  • Formato: brossura

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0Il pellegrino dalle braccia d'inchiostro, 18-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
Il primo libro di Enrico Brizzi capace di coinvolegermi. Vuoi per la tematica vicina ai miei interessi (il viaggio) , vuoi per un thrilling finale non banale, vuoi per una sincerità e semplicità che traspare dalla descrizione del viaggio che fa capire che lui queste cose le conosce veramente. Sono mille i motivi che mi fanno piacere questo libro, che non ottiene la quartastellina solo per il naif che emerge nelle vicende personali dei protagonisti. Il piacere doppio è stato terminarlo durante un bel viaggio solitario in mezzo al nulla.
Ritieni utile questa recensione? SI NO