€ 19.50
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
La pelle di san Bartolomeo. Discorso e tempo dell'arte

La pelle di san Bartolomeo. Discorso e tempo dell'arte

di Cesare Segre


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Einaudi
  • Collana: Biblioteca Einaudi
  • Data di Pubblicazione: marzo 2003
  • EAN: 9788806157494
  • ISBN: 8806157493
  • Pagine: XVII-134
Il linguaggio verbale è lineare e si sviluppa nel tempo, mentre quello delle arti figurative è spaziale. Si può ipotizzare una teoria semiotica che descriva i due sistemi con un numero di regole comuni? Sicuramente, è possibile esplorare il territorio delle traduzioni da un linguaggio all'altro a partire dall'intreccio di disclipline come la linguistica, la narratologia e l'iconologia. E' quello che fa Cesare Segre nei saggi di questo libro indagando come si attui il riversamento della spazialità in temporalità quando gli artisti stessi scrivono delle proprie opere o dei propri progetti figurativi. Per la prima volta Segre si misura, anziché con testi della letteratura, con le opere pittoriche di Giorgione, Botticelli e tanti altri.

Note su Cesare Segre

Cesare Segre è nato a Verzuolo, in provincia di Cuneo, il 4 aprile del 1928. Di famiglia ebraica, ha trascorso la sua giovinezza a Torino. Qui ha studiato sotto la guida di Benvenuto Terracini e dello zio Santorre Debendetti e ha conseguito la laurea nel 1950. Nel 1954 è docente di Filologia romanza, e in seguito si è trasferito presso le università di Trieste e Pavia. Qui, durante gli anni Sessanta, è diventuro professore ordinario. Le sue esperienze come docente sono andate anche oltre i territori nazionali. Cesare Segre infatti è stato visiting professor presso alcune prestigiose università straniere quali Harvard, Princeton, Berkeley, Rio de Janeiro e Manchester. Autore di numerose opere, i suoi interessi riguardano la semiologia, la filologia e la critica letteraria. Ha collaborato e collabora con numerose riviste e quotidiani, tra cui anche il Corriere della Sera. E’ stato presidente della International Association for Semiotic Studies. Cesare Segre è sposato con Maria Luisa Meneghetti, docente di Filologia romanza presso l’Università degli Studi di Milano.

Altri utenti hanno acquistato anche: