€ 33.25€ 35.00
    Risparmi: € 1.75 (5%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€Scopri come
Peggy Guggenheim e l'immaginario surreale

Peggy Guggenheim e l'immaginario surreale

 


Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Giunti GAMM
  • Collana: Cataloghi mostre
  • Data di Pubblicazione: novembre 2007
  • EAN: 9788809057135
  • ISBN: 8809057139
  • Pagine: 224
  • Formato: brossura
Catalogo della mostra: Arca, Chiesa di San Marco, Vercelli, 10 novembre 2007 2 marzo 2008. Vercelli cambia volto e si apre, forse come mai prima d'ora, all'arte contemporanea. Venezia inaugura una modernissima struttura espositiva, l'Arca, ricavata nei locali della trecentesca Chiesa di San Marco, dalla fine del 1800 adibita a sede del mercato coperto. In Peggy Guggenheim e l'immaginario surreale si può seguire l'affascinante percorso parallelo fra l'appassionata e vorace sostenitrice delle arti e quell'immaginario surreale che si trova non solo fra i protagonisti certi del movimento surrealista, ma anche nell'intera storia delle avanguardie e della prima metà del secolo scorso. Le opere dei pionieri dell'immaginario surreale, Marc Chagall, Giorgio de Chirico e Pablo Picasso, introducono il visitatore all'arte di Joan Miró, Salvador Dalí, Max Ernst, René Magritte, Alberto Giacometti, Ives Tanguy. Di qui, l'esposizione muove verso gli intellettualismi di Marcel Duchamp e le nuove generazioni influenzate dal movimento. Partendo dal gusto profondo della Guggenheim per l'immaginario fantasioso e onirico della temperie surreale, la mostra di Vercelli accosta per la prima volta i capolavori della collezione veneziana ad alcune opere straordinarie provenienti dal Museo dello zio Solomon R. Guggenheim di New York, disegnando così un inedito viaggio attraverso immagini emblematiche ed uniche.

Altri utenti hanno acquistato anche: