€ 4.65
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Paura della libertà

Paura della libertà

di Carlo Levi

4.0

Fuori catalogo - Non ordinabile

Altri utenti hanno acquistato anche:


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 1 recensione)

4.0Libere riflessioni, 19-07-2011, ritenuta utile da 2 utenti su 4
di - leggi tutte le sue recensioni
Teoria del nazismo, dello Stato e della libertà, questo libricino di Carlo Levi è saggio scritto durante l'orrore, pubblicato subito dopo. Tratta di giustizia, di valori e di male; di guerra, religione, teologia dello scontro; di arte, istituzioni, volontà dellumano. Di fatto, il contrario del celebre "Cristo ad Eboli": lì un individuo costretto al confino, cinto dalla natura immobile, costretto a stare accucciato in un posto; qui un uomo che riesce, se davvero un uomo, a spogliarsi di ciò che l'opprime, di tutto quello che gli grava addosso per liberare se stesso da inganni e imposti doveri. Nove piccoli saggi (da "Sacrificio" a "Schiavitù" passando per "Le Muse" o "Paura della pittura") per un'opera che merita di essere letta. La consiglio a tutti, tanto quanto a tutti consiglio "L'orologio", dello stesso autore.
Ritieni utile questa recensione? SI NO