€ 15.72€ 18.50
    Risparmi: € 2.78 (15%)
Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativiMetti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Il patto dei Labrador

Il patto dei Labrador

di Matt Haig

2.5

Normalmente disponibile in 2/3 giorni lavorativi
  • Editore: Einaudi
  • Collana: Einaudi. Stile libero big
  • Traduttore: Novarese P.
  • Data di Pubblicazione: ottobre 2009
  • EAN: 9788806197018
  • ISBN: 8806197010
  • Pagine: 344
  • Formato: brossura

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Einaudi
Gli Hunter sono una famiglia come tante, alle prese con i problemi quotidiani di tutte le famiglie: il lavoro, i figli adolescenti, un matrimonio all'apparenza solido, i soldi che non bastano mai. Gli Hunter però non sono soli: possono contare sull'affetto e la protezione del loro cane, un labrador molto saggio che veglia su di loro e cerca di salvaguardarli in tutti i modi dalle minacce del mondo esterno. E Prince userà tutte le sue armi "da cane", ma soprattutto il suo cuore, la sua saggezza e la sua devozione assoluta, che lo condurranno anche a tradire il "Patto dei Labrador", pur di proteggere i suoi padroni. Decisione che gli costerà molto cara.

Prodotti correlati:

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Matt Haig:


Voto medio del prodotto:  2.5 (2.5 di 5 su 2 recensioni)

2.0Il Patto dei Labrador, 07-04-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Penso che questo libro non possa meritarsi più di 2. Se si tralascia la presenza del labrador Prince e degli altri animaletti, un libro di una inutilità notevole.
La storiellina è ben congegnata ed ha un certo ritmo che ti fa quasi scivolare sulle pagine, peccato che questo non sia sinonimo di qualità. E poi la voglia dell'autore di creare il colpo di scena genera certi intrecci à la Beautiful che sinceramente, nel contesto, fanno un po' ridere.
Per non parlare della morale (o della metafora) che sottende questa avventura, e che ancora mi sfugge: se il senso voleva essere quello di esaltare la fedeltà degli animali nei confronti degli esseri umani spesso gretti e crudeli, o se, peggio ancora, l'animale è il simbolo dell'ultima umanità tradizionale e tradizionalista che combatte contro l'avvento della scostumata modernità. Forse alla fine è solo un congegno acchiappone pieno di tragedie trattate superficialmente e buffi animali parlanti, tanto per tenere il muscolo cardiaco in movimento.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Per chi ama i Labrador!, 09-03-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Bel libro, scorrevole, interessate, ti fa intrare fin da subito nella psicologia dei Labrador, te li fa vedere come vere e proprie persone capaci di provare sentimenti e molto attaccate alla famiglia di cui fanno parte.
Ritieni utile questa recensione? SI NO