€ 22.00
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Il passaggio

Il passaggio

di Justin Cronin

4.0

Fuori catalogo - Non ordinabile
  • Editore: Mondadori
  • Collana: Omnibus
  • Traduttori: Biavasco A., Guani V.
  • Data di Pubblicazione: marzo 2011
  • EAN: 9788804606376
  • ISBN: 8804606371
  • Pagine: 885
  • Formato: rilegato
Il Passaggio, di Justin Cronin è un racconto dai tratti inquietanti ed oscuri la cui morale mette in guardia sulle possibili conseguenze spaventose che possono verificarsi quando l'uomo trasgredisce le leggi della natura. La vicenda inizia nella fitta foresta della Bolivia, dove il Professore Jonas Lear compie una scoperta che potrebbe cambiare il futuro dell'umanità. Modificando un virus che viene trasmesso dai pipistrelli, lo scienziato è in grado di trasformare geneticamente gli esseri umani, rendendoli più forti e preservandoli da invecchiamento e malattie. La scena quindi si sposta in una base militare americana situata in Colorado, dove iniziano gli esperimenti top secret per studiare gli effetti del virus. Tuttavia, richiamando il mito di Prometeo che rubò il fuoco agli dei, la conoscenza e il progresso hanno un prezzo molto alto da pagare. Vengono utilizzate delle cavie umane, dodici condannati a morte e una bambina. Gli scienziati perdono il controllo delle sperimentazioni e la situazione precipita. I detenuti si trasformano in creature assetate di sangue e fuggono dalla base. I virali, così vengono chiamate queste nuove mostruose creature create in laboratorio, stendono un velo di morte e terrore in tutto il mondo. In poco tempo gran parte della popolazione mondiale viene uccisa o contagiata e i pochi superstiti si riuniscono in piccoli insediamenti. Solo nella piccola Amy il virus sembra avere effetti particolari e assieme all'agente dell'FBI Brad Wolgast inizia la battaglia per liberare il mondo dall'incubo in cui è piombato. 885 pagine dai ritmi frenetici che mettono i brividi al lettore. Il passaggio, di Justin Cronin, è una distopia terrificante dove i nostri incubi peggiori prendono vita.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Il passaggio e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 9 recensioni)

5.0Leggetelo!, 17-10-2013
di - leggi tutte le sue recensioni
Nessun difetto: può sembrare lungo, ma arrivati alla fine capirete che ne è valsa la pena. La prima parte mi sembrava lenta, essendo molto descrittiva, ma da metà libro in poi le pagine mi sono volate via! Detto questo, non credo sia assolutamente un difetto. Per me è un libro da non farsi scappare.
Non avevo letto nulla di Cronin fino ad ora, eppure mi piace moltissimo: spero continui così anche nel secondo capitolo e nel terzo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Il passaggio, 31-01-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Nonostante la mole (quasi 900 pagine!) ed alcune parti un pò "lente", il libro ha una trama ben sviluppata ed invoglia a proseguire la lettura.
Alla base di tutto c'è la straordinaria scoperta di un professore nel cuore della Bolivia, la sua errata sperimentazione da parte dell'esercito su cavie umane, un agente dell'FBI ed una bambina. La lotta per la sopravvivenza sarà durissima, con sviluppi davvero inaspettati.
Nel finale vengono lasciate in sospeso diverse situazioni piuttosto inquietanti, che si spera vengano chiarite già nel secondo volume.
Il Passaggio è il primo di una trilogia.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Distopia., 29-08-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Bolivia, quale incredibile luogo per dar vita a una storia che ha morali su morale in se? Justin Cronin è per me un autore nuovo ed inaspettato. Non pensavo che questo libro, la cui mole può inizialmente intimorire il lettore, ma una volta immersi nella storia a cui da la sua impronta, il gioco è fatto. Un racconto curioso, spassionato ma anche concreto. Da provare.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Il passaggio, 13-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Da tempo stavo corteggiando questo libro, girandogli attorno ogni volta che mettevo piede in libreria, ma l'alto prezzo mi aveva sempre scoraggiato. Poi, per fortuna, mi è stato regalato: davvero un dono piacevole. Ancora sono all'inizio della storia, ma la cosa promette già molto bene. Non vedo l'ora di scoprire cosa accadrà nelle prossime pagine.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0GRANDIOSO!, 04-07-2011, ritenuta utile da 3 utenti su 5
di - leggi tutte le sue recensioni
Primo grandioso capitolo di quella che si preannuncia una fantastica trilogia! Nonostante le circa 900 pagine, questo libro si fa letteralmente divorare! Unico neo è solo il fatto che bisognerà aspettare almeno 2 anni per leggere il seguito e ulteriori 2, arrivando così al 2015, per conoscere l'epilogo di questa fantastica, apocalittica storia!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Fantascienza e horror, 04-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Il passaggio è un romanzo di fantascienza diviso in due tempi, prima dell'infezione dal virus e dopo con uno scenario post-apocalittico alla Mad Max.
La trama è ben sviluppata anche se la prima parte è molto lenta e il finale è in sospeso.
I virali sono associati ai vampiri ma non hanno le solite caratteristiche dei succhiasangue, camminano sotto il sole e si nutrono di animali e persone, una via di mezzo tra i vampiri e gli zombie.
Bel romanzo
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Un buon libro., 13-05-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Per prima cosa devo confessare che davanti a questo libro mi sento molto combattuta perchè ho apprezzato la storia e lo stile di Cronin ma mentre leggevo avevo sempre la sensazione che mancasse qualcosa. La trama è appassionante e, purtroppo, anche molto realistica, i personaggi ben costruiti però alcuni punti, a mio parere, non vengono approfonditi e lasciano quindi il lettore interdetto. Comunque è un buon libro anche se perde il confronto con L'Ombra Dello Scorpione, a mio parere romanzo post-apocalittico per eccellenza.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Il passaggio, 19-04-2011, ritenuta utile da 5 utenti su 5
di - leggi tutte le sue recensioni
Non ho ancora terminato la lettura di questo corposo volume - quasi novecento pagine! - ma mi sento in grado di esprimere fin da adesso un giudizio più che positivo. Fin dalle prime righe, infatti, il romanzo riesce a prendere il lettore e spingerlo avanti nella lettura...
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Una meravigliosa scoperta, 07-04-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Stile che ricorda il più celebre Stephen King ma che risulta piacevolmente scorrevole e intenso. La trama, quella di un virus impossibile da sterminare, è coinvolgente ed i personaggi sono piuttosto caratterizzati. Classico libro che si inizia e non si riesce a lasciare fino alla fine. Lo consiglio!
Ritieni utile questa recensione? SI NO