Le parole che mi hai scritto

Le parole che mi hai scritto

4.5

di Gabriella Magrini


  • Prezzo: € 17.50
Fuori catalogo - Non ordinabile
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Da Londra, Mary torna in Italia per la scomparsa della madre e nella sua cassetta di sicurezza trova un floppy disk destinato a lei dal padre Guido, famoso giornalista e scrittore morto anni prima. Dentro, c'è la storia del suo amore profondo e struggente, alla soglia dei cinquant'anni, per Savina, coetanea della figlia e politicamente vicina alla sinistra rivoluzionaria. Erano gli anni Settanta e i terroristi avevano già mietuto molte vittime: a un certo punto anche Guido era stato nel loro mirino e, forse proprio per questo, Savina era sparita all'improvviso, senza che a lui fosse più possibile rintracciarla. Mary è colpita da quelle rivelazioni, ma ancor più da ciò che il padre ha cercato di dirle attraverso: l'amore, a qualunque età, è un dono meraviglioso, ma bisogna avere la consapevolezza, e il coraggio, di accettare anche le sue conseguenze, nel bene e nel male. Guido, che sapeva quanto la figlia gli somigliasse, quanto fosse guardinga nell'abbandonarsi ai sentimenti, pareva, allora, quasi presago di quello che adesso le sta accadendo: Mary è infatti attratta da Dirk, un uomo ben più giovane e dal futuro incerto, che tuttavia sembra il solo in grado di capirla. Ma lei, che dopo il divorzio da un marito americano ha dato più spazio al lavoro che agli affetti, gli manda segnali contraddittori, che lo spingono ad allontanarsi. E nel vuoto improvviso che le si spalanca davanti, Mary capisce che forse è arrivato il momento di ascoltare papà...

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Gabriella Magrini:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  4.5 (4.5 di 5 su 2 recensioni)

4.0Emozionante, 13-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Talvolta attraverso un testo scritto si può comunicare molto più di ciò che sia possibile dire a voce... Perché è evidente che è difficile per un padre raccontare ad una figlia il proprio amore verso una donna che non sia la madre, ma è anche vero che certe cose bisogna dirle... L'autrice ha scritto un romanzo meraviglioso, ricco di attenzione e di frasi che emozionano il lettore, come se anch'egli fosse coinvolto in questo rapporto padre-figlia. Inoltre si evidenzia l'importanza dell'Amore.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Entusiasmante..:), 24-10-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
un libro davvero particolare, per la storia ma soprattutto per il legame che lega una figlia al padre.. un legame a volte interrotto ma infine duraturo nel tempo, i poeti sopravvivono anche dopo la morte, attraverso le loro opere.. e questo è proprio il fine della storia..il padre attraverso le parole che ha scritto vive nel cuore della figlia dopo la sua morte.. un complesso di mistero e valori meraviglioso :)
Ritieni utile questa recensione? SI NO