€ 18.40€ 23.00
    Risparmi: € 4.60 (20%)
Disponibilità immediata
Ordina entro 40 ore e 29 minuti e scegli spedizione espressa per riceverlo martedì 13 dicembre   Scopri come
Metti nel carrello
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Offerta realizzata in ottemperanza alla "Legge Levi" (27 luglio 2011, n. 128) che disciplina l'applicazione degli sconti sui libri in Italia, in particolare Art. 2, Comma 5, Lettera f.
Paolo Volponi: scrittura come contraddizione

Paolo Volponi: scrittura come contraddizione

 


Disponibilità immediata

 Questo prodotto appartiene alla promozione  Outlet libri
Nelle opere volponiane si riscontra una sorta di corpo a corpo tra il reale e la letteratura: quest'ultima non fugge le contraddizioni, ma, al contrario, le assume su di sé e le critica dall'interno. Ciò ne fa una scrittura in movimento, indirizzata sempre verso una sperimentazione di forme e materiali nuovi. La pluralità di voci da cui questo libro è costituito viene ad essere il corrispettivo, in sede critica, di tale stratificazione della scrittura volponiana, entro la quale convergono elementi piuttosto diversificati. Gli interventi critici si raccolgono intorno a un colloquio inedito con lo stesso Volponi quasi a costruire una sorta di dibattito aperto e a ribadire la centralità della parola autoriale.

Altri utenti hanno acquistato anche: