€ 9.04
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Pantaleon e le visitatrici

Pantaleon e le visitatrici

di Mario Vargas Llosa

3.5

Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Einaudi
  • Collana: Einaudi tascabili
  • Traduttore: Morino A.
  • Data di Pubblicazione: maggio 2001
  • EAN: 9788806158484
  • ISBN: 8806158481
  • Pagine: 276
Dalle guarnigioni sparse nella giungla amazzonica, affogata nella sua umida e sensuale calura, giunge un grido d'allarme: la truppa si abbandona allo stupro. Gli alti comandi decidono di rimediare istituendo un servizio di "soddisfazione della carne": le visitatrici, discrete presenze finanziate dall'esercito. Il capitano Pantaleon, scrupoloso esecutore di ordini, è incaricato della missione. E il servizio delle visitatrici diventa il congegno più efficiente di tutto l'esercito peruviano. Edizione con un saggio dell'autore.

Note su Mario Vargas Llosa

Jorge Mario Perdro Vargas Llosa è nato ad Arequipa, in Perù, il 28 marzo del 1936. Appartenente ad una famiglia del ceto medio, trascorre la giovinezza in Bolivia. Studia Lettere e Giurisprudenza presso l’Universidad Nacional Mayor de San Marcos, a Lima. Dopo gli studi si trasferisce in Europa. Viaggia molto tra la Spagna, la Francia, l’Italia e l’Inghilterra. Lavora come giornalista per la France Press e si dedica alla narrativa. Il suo romanzo d’esordio si intitola “Los Jefes” (1959), ma il romanzo che lo rende un autore noto nel panorama letterario internazionale, è “La ciudad y los perros”, scritto nel 1963. In Perù, tuttavia, il romanzo è stato bruciato perché considerato dissacrante. Jorge Mario Perdro Vargas Llosa, assieme a Gabriel Garcia Marquez, è considerato uno dei principali protagonisti della rinascita della narrativa sudamericana. Come numerosi altri autori latinoamericani, Vargas Llosa è estremamente attivo in ambito politico, tanto che nel 1990 si è candidato, senza successo, alle presidenziali del Perù. Nel 1993 chiede ed ottiene la cittadinanza spagnola. Autore di numerose opere, tra i vari premi ricevuti da Jorge Mario Perdro Vargas Llosa per il suo impegno in ambito letterario vi è anche il Nobel, che gli è stato consegnato nel 2010, rendendolo il primo peruviano a ricevere il prestigioso riconoscimento.
 

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Mario Vargas Llosa:


Voto medio del prodotto:  3.5 (3.7 di 5 su 3 recensioni)

4.0Esilarante e spassoso, 22-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
"Pantaleòn e le Visitatrici" forse non è tra i suoi più celebri romanzi ma è stupendo, scritto ottimamente: molteplici punti di vista racchiusi in una pagina, humour profondo ed efficace, storia intrigante e accattivante, permeata di una sottotrama coinvolgente quanto la trama principale. Lo consiglio a tutti, è stata una piacevole sorpresa.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Insolito e divertente, 10-08-2011, ritenuta utile da 3 utenti su 4
di - leggi tutte le sue recensioni
L'idea è fantastica. Per evitare che i militari stanziati nella giungla amazzonica impazzuiscano di desideri e si abbandonino a violenze sessuali, i comandi militari danno mandato al povero capitano Pantaleon, serio e stimato ufficiale, di organizzare un corpo speciale di "visitatrici" che allevino i desideri sessuali dei soldati Tutto ciò da la stura ad una serie di divertenti trovate che troveranno in Pantaleon il capro espiatorio. Non il miglio Llosa ma, come sempre, decisamente leggibile.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0un esercito di donne cambia la vita, 31-08-2010, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Pantaleon viene inviato in missione segreta a Iquitos, ultimo baluardo nella selva amazzonica peruviana, per adempiere ad un duro ordine:organizzare un corpo di "visitatrici" per soddisfare le truppe dislocate in quel territorio di confine. Pantaleon esegue gli ordini alla lettera mettendo in piedi un verio e proprio esercito di donne di piacere con tanto di divisa e programma giornaliero. Il suo scrupoloso senso di dovere e di obbedienza agli ordini militari viene però compromesso dal rapporto con una affascinante donna al suo servizio. Ciò metterà in crisi tutto ciò che era stato il fondamento morale della sua vita, l'obbedienza e la fedeltà matrimoniale, generando una rinnovata voglia per la vita e la libertà. Un libro geniale da cui è stato tratto un film ben realizzato ma reperibile solo in lingua spagnola.
Ritieni utile questa recensione? SI NO