La pancia degli italiani. Berlusconi spiegato ai posteri

La pancia degli italiani. Berlusconi spiegato ai posteri

di Beppe Severgnini


  • Prezzo: € 5.90
Spedizione a 1€  Spedizione con Corriere a solo 1€ sopra i 24 euro! (Scopri come)
Voto medio del prodotto:
4.0
Fuori catalogo - Non ordinabile

Descrizione

Perché la maggioranza degli italiani ha appoggiato e/o sopportato Silvio Berlusconi per tanti anni? Non ne vede gli appetiti, i limiti e i metodi? Risposta: li vede eccome. (Anche) per questo, spiegare il personaggio ai connazionali è una perdita di tempo. Ciascuno di noi ha un'idea, raffinata in anni di indulgenza o idiosincrasia, e non la cambierà. Ogni italiano si ritiene depositario dell'interpretazione autentica e discuterla è inutile. Utile è invece provare a spiegare Berlusconi ai posteri: un giorno si chiederanno cosa è successo in Italia. Nella pancia della nazione si muovono tanti elementi: umanità e opportunismo, cautela e astuzia, distrazione e confusione, fantasia e ottimismo. Chi sa interpretarli e utilizzarli può andare lontano. Anzi: c'è già andato. Questo libro è un viaggio. La guida è acuta e incisiva, generosa di notizie, dettagli e informazioni, pronta a far discutere destra e sinistra. Un Severgnini in gran forma, che non rinuncia alla consueta ironia su se stesso e gli altri, ma deciso a farci riflettere sulle nostre scelte e sul cammino che tracciamo per i nostri figli.

In sintesi

Come scrive Beppe Severgnini nelle Conclusioni iniziali del suo nuovo libro, spiegare Silvio Berlusconi agli italiani è una perdita di tempo. Ciascuno di noi ha un’idea, raffinata in anni di indulgenza o idiosincrasia, e non la cambierà. Ogni italiano si ritiene depositario dell’interpretazione autentica e discuterla è inutile. Utile è invece provare a spiegare il personaggio ai posteri e agli stranieri. I primi non ci sono ancora, ma un giorno si chiederanno cos’è successo in Italia. I secondi non capiscono, e vorrebbero. “Berlusconi: perché?” Nei tanti incontri in giro per l’Europa e per il mondo a presentare La testa degli italiani, è sempre la prima domanda che il pubblico rivolge a Severgnini; ma è anche la questione più dibattuta dai giornalisti stranieri con cui si è confrontato in occasione di conferenze o lezioni in prestigiose sedi estere. E senza trovare pregiudizi, ma solo la curiosità di capire. Attraverso i Dieci Fattori, inizia il nuovo viaggio. La guida è un Severgnini quanto mai acuto e incisivo, generoso di notizie, dettagli e informazioni, pronto a far discutere destra e sinistra, disposto a mettersi in gioco con i suoi lettori. Un Beppe in grandissima forma, che non rinuncia alla consueta ironia su se stesso e gli altri, ma deciso a farci riflettere sulle nostre scelte e sul cammino che tracciamo per i nostri figli.

Dettagli del libro

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano La pancia degli italiani. Berlusconi spiegato ai posteri acquistano anche Tracce e tecniche di redazione per il concorso in polizia di Andrea Conz € 25.50
La pancia degli italiani. Berlusconi spiegato ai posteri
aggiungi
Tracce e tecniche di redazione per il concorso in polizia
aggiungi
€ 31.40


Recensioni degli utenti


Scrivi una nuova recensione su La pancia degli italiani. Berlusconi spiegato ai posteri e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 5 recensioni)


4.0Obiettivo ed efficace, 11-07-2011
di P. Femia - leggi tutte le sue recensioni

Severgnini è uno dei pochi giornalisti italini che ha anche un notevole prestigio all'estero. Tutti i suoi scritti sono caratterizzati da uno stile pungente, innovativo e obiettivo. Quindi questi elementi sono presenti anche in questo libro. Inizialmente, nonostante la stima per l'autore, non avevo intenzione di leggerlo. Pensavo che si trattasse del solito libro circa l'attuale Presidente del consiglio dei ministri, Silvio Berlusconi. Per una persona informata si sa tutto e di più sul personaggio-politico. Superata la diffidenza iniziale, ho letto il libro e ne sono rimasto entusiasta: il libro presenta questioni abbastanza note (e certe) ma in maniera, senza alcun dubbio, innovativa e soprattutto in maniera ordinata.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


4.0Come pensano gli Italiani?, 11-04-2011
di S. Cammisuli - leggi tutte le sue recensioni

Beppe Severgnini riesce sempre a essere pungente e divertente. Qui, inoltre, svolge un'attenta e (a mio modo di vedere) puntuale analisi degli Italiani e del loro difetto di affidarsi più all'istinto (la "pancia") che al raziocinio, finendo in mano a improbabili Presidenti del Consiglio.

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


4.0Un po meno ironico del solito , 23-12-2010, ritenuta utile da 1 utente su 2
di S. Hamase - leggi tutte le sue recensioni

Qui il buon Beppe si rivela un po meno ironico del solito, ma riesce a fare una panoramica disinteressata e forse anche super partes del fenomeno (non nell'accezione di fenomenale! ) Berlusconi.
Un ventennio alla guida del Paese Italia, tanti lo incolpano, tanti lo assolvano, tanti lo odiano, tanti lo amano, ma infine la maggioranza lo vota, da vent'anni appunto.
Ognuna di queste persone ha provato, e prova tuttora, ha dare le sue ragioni, ma nessuno ha mai posto e ha mai risposto ad una domanda semplice seppur fondamentale: perchè?
Perchè queste reazioni? Perchè questo strapotere assoluto? Ma non un perchè da una parte adulante e dall'altra aggressivo, bensì un perchè trasparente, senza doppi fini, infine curioso.
Severgnini ci prova (e, mia personalissima opinione, ci riesce) in un libro diviso in fattori (10) per spiegare B. Semplice, scorrevole, sincero come solo un giornalista onesto sa essere.


Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


4.0Consigliato, 18-12-2010, ritenuta utile da 1 utente su 1
di L. Giannotta - leggi tutte le sue recensioni

Analisi semiseria, simpatica e disincantata del fenomeno Berlusconi a tutto tondo, condita dal solito humor e dalla grande capacità di scrittura dell'autore. Non cade nell'errore di essere agiografia o condanna totale del soggetto. Divertente e consigliato

Ritieni utile questa recensione? SI  NO 


4.0Grande scrittore, 30-11-2010, ritenuta utile da 3 utenti su 4
di L. Gelmini - leggi tutte le sue recensioni

Un giornalista sagace che sa raccontare la quotidianità del nostro paese.
Senza sbilanciamenti a destra o a sinistra, propone una chiara analisi del momento politico contemporaneo.


Ritieni utile questa recensione? SI  NO