€ 9.50
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Palomar

Palomar

di Italo Calvino

3.5

Prodotto momentaneamente non disponibile

I libri più venduti di Italo Calvino:


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Palomar e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.7 di 5 su 3 recensioni)

3.0Carino, 04-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Questo racconto si inserisce in una serie di brevi testi narrativi che hanno per protagonista il personaggio di Palomar, in lui Calvino ha raffigurato, in modo autoironico, la propria ansia di conoscenza e, contemporaneamente la consapevolezza che la realtà è complessa, mutevole e innafidabile... Lo consiglio !
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Osservazione e intuizione, 09-05-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Calvino/Palomar è osservatore insaziabilmente curioso e instancabile, attraversato dal dubbio e capace di descrizioni minuziose e prolungate, sulla spiaggia, in Messico, nei negozi, o allo zoo.
Anche in questo libro della maturità, Calvino come pochi altri intuisce e coglie quello che accadrà con la rivoluzione informatica, gli impatti, le implicazioni e le conseguenze, le analogie con la scrittura ed il pensiero cognitivo e creativo. E anche qui trasferisce nella letteratura la passione per le scienze esatte e per i modelli, dandosi una struttura precisa e vincolante di successione dei capitoli.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
5.0Capolavoro, 01-09-2010, ritenuta utile da 1 utente su 3
di - leggi tutte le sue recensioni
I pensieri della maturità di Italo Calvino sono quanto di più raffinato l'autore abbia mai scritto. Calvino vuole insegnarci un modo di guardare il mondo, che è anche un modo di esistere, e lo fa con rapidità e leggerezza, le qualità che avrebbe voluto fossero tramandate nell'attuale millennio. Piccole perle descrittive, riflessioni semplici ma universali costituiscono quello che può essere considerato l'ultimo grande capolavoro dello scrittore.
Ritieni utile questa recensione? SI NO