Il palazzo della mezzanotte

Il palazzo della mezzanotte

3.0

di Carlos Ruiz Zafón


  • Prezzo: € 13.00
  • Nostro prezzo: € 11.05
  • Risparmi: € 1.95 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Calcutta, 1916. Una locomotiva infuocata squarcia la notte portandosi dietro un carico di morti innocenti mentre un giovane tenente inglese sacrifica la vita per salvare due gemelli neonati, un maschio e una femmina, inseguiti da un tragico destino. Calcutta, 1932. Ben, il gemello maschio, compie sedici anni e festeggia l'inizio della sua vita adulta, il giorno in cui dovrà abbandonare l'orfanotrofio. Festeggia anche l'ultimo giorno della Chowbar Society, un club segreto formato da sette orfani che per anni si è riunito in un antico edificio in rovina, il Palazzo della Mezzanotte. Ma il passato bussa alla porta. Una bellissima ragazza, la sorella gemella Sheere, entra nel palazzo e inizia a raccontare una storia d'amore, morte, pazzia e vendetta che come un'ombra nera si proietta sul futuro del fratello. Le braci dell'incendio di sedici anni prima ricominciano ad ardere...

Note sull'autore

Carlos Ruiz Zafòn è uno degli scrittori viventi più letti in tutto il mondo. Nasce a Barcellona il 25 settembre del 1964. Il suo esordio nel mondo della letteratura avviene nel 1993 con una serie di libri per bambini. Il successo però arriva con il quinto romanzo, pubblicato nel 2001, dal titolo "L'ombra del vento". Grazie a questo romanzo, Carlos Ruiz Zafon entra a pieno merito nel gotha degli scrittori più amati a livello mondiale. Il romanzo, uscito un po' in sordina in Spagna, è divenuto in breve tempo un caso editoriale, e, grazie al passaparola dei lettori, ha registrato più di otto milioni di copie vendute in tutto il mondo ed è stato tradotto in più di 36 lingue. A questo successo seguono "il gioco dell'angelo", del 2008, "Il palazzo della mezzanotte", del 2010 e "Le luci di settembre", del 2011. Con le sue opere, Carlos Ruiz Zafon ha ricevuto numerosi premi letterari a livello internazionale.  

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Il palazzo della mezzanotte acquistano anche Trilogia della nebbia: Il principe della nebbia-Il palazzo della mezzanotte-Le luci di settembre di Carlos Ruiz Zafón € 14.45
Il palazzo della mezzanotte
aggiungi
Trilogia della nebbia: Il principe della nebbia-Il palazzo della mezzanotte-Le luci di settembre
aggiungi
€ 25.50

Prodotti correlati:

I libri più venduti di Carlos Ruiz Zafón:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  3.0 (3.1 di 5 su 118 recensioni)

4.0Calcutta fantastica, 14-06-2013, ritenuta utile da 47 utenti su 178
di A. Mingardo - leggi tutte le sue recensioni
Gradevole, molto fantasioso, questo libro di Zafon ci porta fuori dall'Europa, ma il tocco di esotismo è leggero, non dà motivo di lamentare qualcosa di scontato e banale.
Piuttosto affascinante la vicenda dei due gemelli che si ricongiungono dopo 16 anni e più ancora attraente l'ambientazione in una Calcutta dove c'è spazio per mostri meccanici e per una tecnologia avanzata e deformata. Libro adattissimo a lettori giovani, così come lo voleva il suo autore; libro ben riuscito.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Piacevole, 29-05-2012
di M. Capraro - leggi tutte le sue recensioni
Rispetto ad altri capitolo di questo scrittore che personalmente adoro questo è sicuramente quello che meno mi è piaciuto ma che comunque ho trovato leggibile e molto piacevole. Infatti la perla di dimante di Zafòn è proprio il stuo stile narrativo, cosi piaccevole e fresco che riesce a catapultarti fin da subito nel libro!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Incerto, 27-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di A. Sarro - leggi tutte le sue recensioni
E sempre un piacere leggere Zafòn, ma questa volta devo essere sincero e mi rincuore assegnare un giudizio non proprio posito a uno dei miei scrittori preferiti. Questo testo non mi è piaciuto affatto. Poco intrigante e privo di una trama originale, tant'è vero che si legge solamente per lo stile impeccabile dello scrittore.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Piacevole, 22-05-2012
di M. Capraro - leggi tutte le sue recensioni
Zafòn è davvero capace di creare emozioni uniche con i suoi racconti. Questo, sebbene non sia il suo grande capolavoro, bisogna ammettere che è così evocativo e pieno di uno stile senza precedenti da permettere al suo lettore un'esperienza unica nel suo genere, immediata e fresca al contempo. Davvero consigliato!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Piacevole, 22-05-2012
di S. Valente - leggi tutte le sue recensioni
Non è sicuramente quanto di meglio si possa trovare di Zafòn, tuttavia contiene tutta quella freschezza e immediatezza tipica del suo stile, accompagnato da un ritmo abbastanza convincente e incalzante che spinge il lettore a continuare. I personaggi non sono molto interessanti ma riescono comunque a creare interesse.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Piacevole, 19-05-2012
di G. Capraro - leggi tutte le sue recensioni
Un testo che si contraddistingue sicuramente per lo stile di Zafòn, così conciso e immediato che la trama si mostra fin da subito dirompente, piena e appagante in ogni suo aspetto. I personaggi sono descritti e inseriti con particolare precisione all'interno del racconto, con uno stile incalzante e avvincente!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Piacevole, 19-05-2012
di C. Di Guida - leggi tutte le sue recensioni
Un testo piacevole e immediato, ricco di colpi di scena e di un ritmo incalzante. Zafòn ha uno stile impeccabile. Riesce a catturare l'attenzione del lettore fin da subito, per via della freschezza e dell'immediatezza narrattiva. I personaggi sono carismatici e intriganti, conferendo alla storia intera un tocco di dinamicità e di realismo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Una lettura veloce, 18-05-2012
di C. Mazza - leggi tutte le sue recensioni
Romanzo indubbiamente scorrevole: essendo stato composto prima de "L'ombra del vento", preannuncia tutti i punti di forza e i pregi dello scrittore. Dalla prima pagina si legge rapidi, senza riuscire a levare gli occhi o a svagare la mente. Ci si trova coinvolti nella Calcutta dei palazzi e dei segreti, ben desritta dallo stile fotografica di Zafon. Una bella vicenda di amicizia, che rimane però un senso di insoddisfazione. Un libro che consiglio, lo stesso, perchè Zafon rimane un maestro di una scrittura grafica e ritmata.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Piacevole, 16-05-2012
di F. Imondi - leggi tutte le sue recensioni
Un romanzo avvincente, pieno di colpi di scena, ricco di una scrittura senza precedenti; capace di risvegliare continuamente l'interesse del lettore, per via dell'immediatezza e della piacevolezza che la contraddistinguono. Il ritmo è incalzante mentre i personaggi sono appassionanti e misteriosi. Consigliato!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Sconsigliato, 14-05-2012
di C. De Cesare - leggi tutte le sue recensioni
Un testo poco originale e poco ispirato. Lo stile è indiscutibilmente perfetto e convincente, cosa invece che non vale per la trama, accozagliata di eventi incerti e poco convinenti. Inoltre i eprsonaggi mancano di dinamicità infatti sono poco intriganti e abbastanza tediosi. Sicuramente non è il meglio di Zafòn
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Piacevole, 12-05-2012
di L. Capraro - leggi tutte le sue recensioni
Il palazzo della mezzanotte è un altro di quei soliti romanzi che colpiscono per lo stile dello scrittore ma che non spiccano certamente per la trama. Infatti in questo caso la considero quasi assente o per lo meno banale; sì scorrevole ma anche deludente, considerando che manca di quella originalità tipica dello scrittore spagnolo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Il palazzo della mezzanotte, 24-04-2012, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di C. COSSU - leggi tutte le sue recensioni
Non è il romanzo che ho amato di più dello scrittore spagnolo (dopo L'ombra del vento è difficile trovare un libro altrettanto bello! ) , eppure devo dare un punteggio abbastanza alto perchè è riuscito a comunicarmi un fortissimo senso di inquietudine e di tristezza... Ed è una capacità che solo i grandi scrittori hanno. La storia è interessante, così come i personaggi. Ma è soprattutto quel senso di soprannaturale, che ritengo ormai tipico di Zafon, a renderlo a suo modo speciale... Lo consiglio!
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Il palazzo della mezzanotte (118)

product