Il palazzo della mezzanotte

Il palazzo della mezzanotte

3.0

di Carlos Ruiz Zafón


  • Prezzo: € 19.00
Fuori catalogo - Non ordinabile

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Calcutta, 1916. Una locomotiva infuocata squarcia la notte portandosi dietro un carico di morti innocenti. Sotto una pioggia scrosciante, quella stessa notte, un giovane tenente inglese sacrifica la vita per portare in salvo due gemelli neonati inseguiti da un tragico destino. Calcutta, 1932. Ben, il gemello maschio, compie sedici anni, lascia l'orfanotrofio St. Patricks e festeggia l'inizio della sua vita adulta. È anche l'ultimo giorno della Chowbar Society, un club segreto che conta sette orfani come Ben, riunitosi per anni allo scoccare della mezzanotte sotto un tetto di stelle, nella sala principale di un antico edificio in rovina, il Palazzo della Mezzanotte. I sette ragazzi sono sicuri che quella sarà la loro ultima notte insieme, ma il passato bussa alla porta di Ben: la bellissima gemella che non sapeva di avere entra nel Palazzo con una pazzesca storia da raccontare. Le braci dell'incendio di sedici anni prima ricominciano ad ardere. Per tre interminabili giorni i membri della Chowbar Society cercano di decifrare ciò che si nasconde dietro al passato di Ben e di sua sorella, mentre combattono contro un secondo terribile incendio appiccato da un'ombra misteriosa. E, quando ormai l'inferno sembra aver preso il sopravvento e il compiersi del destino inevitabile, il fuoco all'improvviso si spegne... e una candida neve scende sulle strade di Calcutta.

In sintesi

Scritto prima dell'ormai celebre L'ombra del vento, Il palazzo della mezzanotte fa parte della cosiddetta Trilogia della nebbia, che raccoglie i primi tre romanzi di Carlos Ruiz Zafón. La vicenda si apre a Calcutta, nel 1916, dove troviamo un giovane tenente inglese che sacrifica la vita per salvare quella di due gemellini neonati che viaggiano su una locomotiva incendiata. Anni dopo, Ben, il gemello maschio, festeggia i suoi 16 anni con gli altri componenti della Chowbar Society, un club segreto composto da sette orfani come lui che per lungo tempo si sono riuniti a mezzanotte in un antico edificio in decadenza, il Palazzo della Mezzanotte. Mentre loro sono convinti che quella sarà la loro ultima notte insieme, si ripresenta completamente inattesa l'affascinante sorella della cui esistenza Ben non sapeva nulla, con una storia inaudita alle spalle, e per tre giorni i membri della Chowbar Society tentano di diradare la folta coltre di mistero che circonda la vita dei gemelli, mentre combattono un secondo terribile incendio doloso.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  3.0 (3 di 5 su 101 recensioni)

2.0Piacevole, 29-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Rispetto ad altri capitolo di questo scrittore che personalmente adoro questo è sicuramente quello che meno mi è piaciuto ma che comunque ho trovato leggibile e molto piacevole. Infatti la perla di dimante di Zafòn è proprio il stuo stile narrativo, cosi piaccevole e fresco che riesce a catapultarti fin da subito nel libro!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Incerto, 27-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
E sempre un piacere leggere Zafòn, ma questa volta devo essere sincero e mi rincuore assegnare un giudizio non proprio posito a uno dei miei scrittori preferiti. Questo testo non mi è piaciuto affatto. Poco intrigante e privo di una trama originale, tant'è vero che si legge solamente per lo stile impeccabile dello scrittore.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Piacevole, 22-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Zafòn è davvero capace di creare emozioni uniche con i suoi racconti. Questo, sebbene non sia il suo grande capolavoro, bisogna ammettere che è così evocativo e pieno di uno stile senza precedenti da permettere al suo lettore un'esperienza unica nel suo genere, immediata e fresca al contempo. Davvero consigliato!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Piacevole, 22-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Non è sicuramente quanto di meglio si possa trovare di Zafòn, tuttavia contiene tutta quella freschezza e immediatezza tipica del suo stile, accompagnato da un ritmo abbastanza convincente e incalzante che spinge il lettore a continuare. I personaggi non sono molto interessanti ma riescono comunque a creare interesse.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Piacevole, 19-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un testo che si contraddistingue sicuramente per lo stile di Zafòn, così conciso e immediato che la trama si mostra fin da subito dirompente, piena e appagante in ogni suo aspetto. I personaggi sono descritti e inseriti con particolare precisione all'interno del racconto, con uno stile incalzante e avvincente!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Piacevole, 19-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un testo piacevole e immediato, ricco di colpi di scena e di un ritmo incalzante. Zafòn ha uno stile impeccabile. Riesce a catturare l'attenzione del lettore fin da subito, per via della freschezza e dell'immediatezza narrattiva. I personaggi sono carismatici e intriganti, conferendo alla storia intera un tocco di dinamicità e di realismo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Piacevole, 16-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un romanzo avvincente, pieno di colpi di scena, ricco di una scrittura senza precedenti; capace di risvegliare continuamente l'interesse del lettore, per via dell'immediatezza e della piacevolezza che la contraddistinguono. Il ritmo è incalzante mentre i personaggi sono appassionanti e misteriosi. Consigliato!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Sconsigliato, 14-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Un testo poco originale e poco ispirato. Lo stile è indiscutibilmente perfetto e convincente, cosa invece che non vale per la trama, accozagliata di eventi incerti e poco convinenti. Inoltre i eprsonaggi mancano di dinamicità infatti sono poco intriganti e abbastanza tediosi. Sicuramente non è il meglio di Zafòn
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Piacevole, 12-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Il palazzo della mezzanotte è un altro di quei soliti romanzi che colpiscono per lo stile dello scrittore ma che non spiccano certamente per la trama. Infatti in questo caso la considero quasi assente o per lo meno banale; sì scorrevole ma anche deludente, considerando che manca di quella originalità tipica dello scrittore spagnolo.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Il palazzo della mezzanotte, 24-04-2012, ritenuta utile da 2 utenti su 2
di - leggi tutte le sue recensioni
Non è il romanzo che ho amato di più dello scrittore spagnolo (dopo L'ombra del vento è difficile trovare un libro altrettanto bello! ) , eppure devo dare un punteggio abbastanza alto perchè è riuscito a comunicarmi un fortissimo senso di inquietudine e di tristezza... Ed è una capacità che solo i grandi scrittori hanno. La storia è interessante, così come i personaggi. Ma è soprattutto quel senso di soprannaturale, che ritengo ormai tipico di Zafon, a renderlo a suo modo speciale... Lo consiglio!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Mi aspettavo qualcosa di più..., 20-04-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Lo scrittore propone un libro piacevole e ben scritto, come sempre del resto!
I suoi libri, letti finora, erano accomunati tutti dalla instancabile voglia di arrivare all'ultima paginaquesto personalmente, mi ha lasciato un po' di amaro in bocca. Mi aspettavo qualcosa di più... Ma non smetterò di leggere i suoi libri!
Ritieni utile questa recensione? SI NO
2.0Incerto, 18-03-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
E' stato difficile per me dare un voto così basso a un romanzo di un autore spagnolo che personalmente amo molto. Tuttavia, il testo in questione non mi ha suscitato grandi sorprese. La trama infatti l'ho trovata poco originale, quasi un rimando a precedenti storie, come unico pretesto di apparire leggibile e godibile.
Ritieni utile questa recensione? SI NO

Leggi anche le altre recensioni su Il palazzo della mezzanotte (101)