€ 10.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
La paga del sabato

La paga del sabato

di Beppe Fenoglio

4.0

Prodotto momentaneamente non disponibile
Il romanzo rappresenta un po' il seguito delle vicende della guerra partigiana già raccontata da Fenoglio. Ettore è il tipico disadattato che dalla guerra è uscito scontroso e insofferente e non riesce a inserirsi nella normale routine. Si metterà in affari poco puliti, ma molto redditizi. Ma quando, costretto a mettere su famiglia, decide di ritirarsi e di mettersi in proprio con un lavoro onesto, uno stupido incidente volge l'epilogo in tragedia.

Altri utenti hanno acquistato anche:

I libri più venduti di Beppe Fenoglio:


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 2 recensioni)

4.0Attenzione alla fine!, 19-05-2012
di - leggi tutte le sue recensioni
Per chi ha amato il protagonista, ha provato simpatia per lui, si è immedesimato in questo ragazzo che "non era come loro" che andavano a lavorare tutti i giorni come formiche intruppate, un po' alla fine rimane sorpreso. Non dico deluso ma quantomeno inatteso, il finale lascia di stucco. E senza rivelare particolari, dico solo che Fenoglio non è stato banale.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Per riflettere, 18-05-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
"La paga del sabato" è un libro che sicuramente completa la visione psicologica del partigiano che finita la guerra non riesce più a rientrare in contatto con la realtà e a formarsi un nuovo posto nella società.
Il libro tratta soprattutto il rapporto tra la libertà e i condizionamenti derivanti dalle responsabilità individuali e di come sia difficile conciliarli.
È un libro molto profondo, scritto in maniera magistrale. Consigliato.
Ritieni utile questa recensione? SI NO