In un paese di madri

In un paese di madri

4.0

di A. M. Homes


  • Prezzo: € 17.50
  • Nostro prezzo: € 14.87
  • Risparmi: € 2.63 (15%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
 Questo prodotto appartiene alla promozione  Feltrinelli


Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

In un paese di madri narra il rapporto fra Jody Goodman, ventenne alle prime armi col mondo del cinema, e Claire Roth, affermata psicologa quarantenne, sposata e con due figli, che da ragazzina era rimasta incinta e aveva dato la figlia in adozione. Con il procedere della terapia, Claire comincia a sospettare che Jody sia proprio la figlia da cui si separò vent'anni prima e dirotta l'argomento delle sedute, che inizialmente dovevano concentrarsi sulla situazione affettiva e lavorativa di Jody (in crisi rispetto alla sua scelta di andare alla scuola di cinema di Ucla), verso la famiglia di Jody e in particolare verso le circostanze della sua adozione. Tutti i dettagli collimano: le date, i luoghi, le persone. Ma come deve comportarsi Claire allora? Tutti quegli aspetti della vita di Jody che il distacco della professione le permetteva di vedere come innocua o semplice esperienza di vita, improvvisamente la toccano da vicino, le appaiono come terribili minacce per la figlia. In un crescendo di ansia e tensione, Claire perde lucidità e sconfina in un territorio pericoloso, morboso, ossessivo, fino a spingere Jody a scappare. Il legame fra le due, però, reale o immaginario che sia, non è facilmente solubile e le due dovranno incontrarsi ancora una volta...

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano In un paese di madri acquistano anche Dreamgirls music from the motion picture di Colonna Sonora € 7.91
In un paese di madri
aggiungi
Dreamgirls music from the motion picture
aggiungi
€ 22.78

Prodotti correlati:

I libri più venduti di A. M. Homes:


Dettagli del libro


Voto medio del prodotto:  4.0 (4 di 5 su 2 recensioni)

4.0In un paese di madri, 09-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Ultimo libro scritto dalla Holmes, poco prima che l'autrice morisse. In questo libro invece tutto si riaggiusta ed abbiamo la consueta e notevole prosa di questa splendida autrice americana. Al centro della trama del libro vi è sempre l'adozione ma stavolta la Homes fa centro. Il libro scorre bene ed è privo di retorica e di giudizi morali. La storia è presto detta, una ragazza si rivolge ad una psicanalista perché non riesce a prendere decisioni. La psicanalista che la segue si accorge pian piano che la paziente è la figlia che lei, appena diciassettenne, era stata costretta dai genitori ad abbandonare dandola in adozione. Bellissima la dinamica "madre"-"figlia" che si viene a creare.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Figlia a tutti i costi, 09-11-2010
di - leggi tutte le sue recensioni
La vicenda è originale ed è narrata molto bene. É interessante osservare l'evolversi della personalità di Claire, affermata psicanalista costretta a fare i conti con gli aspetti più oscuri del suo passato e a soccombervi alla fine. D'altro canto Jody,la "figlia abbandonata" non è certo tale nella realtà, ma è una ragazza molto più equilibrata di quanto sembri, solo un po' troppo insicura. Sono molto belli i passaggi in cui Claire pensa al suo rapporto con la figlia o a come potrebbe essere. Nel finale, secondo me, l'autrice si spinge troppo in là rispetto alle premesse, forse alla ricerca di un colpo di scena, di un finale ad effetto.
Ritieni utile questa recensione? SI NO