€ 12.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
Pace-Uccelli

Pace-Uccelli

di Aristofane


Prodotto momentaneamente non disponibile
  • Editore: Einaudi
  • Collana: Collezione di teatro
  • Traduttore: Cantarella R.
  • Data di Pubblicazione: gennaio 1997
  • EAN: 9788806132378
  • ISBN: 8806132377
  • Pagine: XXIV-133
Nella Pace, la prima delle due commedie raccolte in questo volume, Trigeo di Borgo Attone, anziano vignaiolo ateniese, stanco ormai delle sofferenze di tredici anni di guerra, decide di recarsi egli stesso in cielo a supplicare Zeus perché metta fine al flagello delle guerre. Negli Uccelli, Pistetero ed Evelpide, anziani e ragguardevoli cittadini ateniesi, stanchi e disgustati delle condizioni di vita nella patria, dove imperversano delazioni, processi e confische, si recano in cerca di Upupa (in cui fu trasformato il mortale Tereo), che indichi loro una città tranquilla, sicura e gradevole. Entrambe le opere sono permeate di un oscuro pessimismo sul destino dell'uomo. La pace è utopia e la libertà è solo un volo libero di uccelli nel cielo.

Prodotti correlati:

Altri utenti hanno acquistato anche:


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Pace-Uccelli e condividi la tua opinione con altri utenti.