Pace su Gerusalemme. Conversazioni con il patriarca Michel Sabbah

Pace su Gerusalemme. Conversazioni con il patriarca Michel Sabbah

di Yves Teyssier D'Orfeuil


  • Prezzo: € 26.00
  • Nostro prezzo: € 24.70
  • Risparmi: € 1.30 (5%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€    Scopri come

Descrizione

Il volume parla di un uomo, il patriarca Michel Sabbah, di una Chiesa particolare, il patriarcato latino di Gerusalemme, di una situazione ecclesiale, la frammentazione cristiana in Terra Santa, di un conflitto storico, quello arabo-israeliano. Michel Sabbah è uno dei tre patriarchi della città santa ed è l'unico palestinese, il che fa di lui una figura di riferimento per i cristiani di Terra Santa. Presiede la Chiesa cattolica, di rito latino, è di cultura e lingua arabe, palestinese di nazionalità, giordano di cittadinanza. Nato a Nazaret, non è israeliano come tutti i suoi familiari perché quando fu creato lo Stato d'Israele viveva in un seminario vicino a Betlemme, rimasto nella parte giordana. La sua vita segue le vicissitudini del conflitto israelo-palestinese. Dal 1948 al 1967 non potrà vedere la sua famiglia (salvo l'eccezionale permesso concesso nel 1955 per la sua ordinazione sacerdotale a Nazaret), perché il paese è tagliato in due da una frontiera invalicabile. Durante la guerra del giugno 1967 si trova a Gerusalemme. Nel 1970 è ad Amman nei giorni del "settembre nero". La sua nomina a patriarca latino di Gerusalemme nel dicembre 1987 - una scelta importante del pontificato di Giovanni Paolo II - arriva proprio all'inizio dell'Intifada. La sua missione si estende su quattro paesi: Palestina, Israele, Giordania e Cipro. La Chiesa latina, di cui è a capo, è una delle tredici Chiese di Gerusalemme.

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro