Ossigeno

Ossigeno

3.5

di Carol Cassella


  • Prezzo: € 15.00
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 

Spedizione a 1€ Spedizione con Corriere a 1€ sopra i 24 euro!   Scopri come

Descrizione

Marie Heaton, una giovane e stimata anestesista in una delle cliniche più importanti di Seattle, è ancora single e vive della grande passione per il suo lavoro. Ma un giorno, durante un banale intervento, una piccola paziente di nome Jolene muore per un inspiegabile arresto cardiaco. Disperata, la madre della bimba decide di far causa all'anestesista per negligenza. Da quel momento la vita di Marie viene sconvolta: la compassione, mista al sospetto dei colleghi, mina la sua autostima, lo sguardo della madre di Jolene la ossessiona, le pressioni sempre crescenti dei superiori la spingono ad allontanarsi dal lavoro. Solo l'ex fidanzato Joe cerca di consolarla. Ma Marie non si dà pace e poco a poco inizia una sua privatissima indagine: che cosa ha realmente provocato la morte di Jolene quel giorno? È possibile che abbia commesso un errore tanto grave?

Altri utenti hanno acquistato anche:


Dettagli del libro


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su Ossigeno e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.7 di 5 su 3 recensioni)

3.0Non male, 18-09-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Mi è piaciuto ma non mi ha convinta. All'inizio la storia si sviluppa velocemente e poi si sviluppa lentamente soffermandosi eccessivamente su dati tecnici. E' una avvenimento che può accadere nella vita di un medico, ma non trovo quello sconvolgimento emotivo che pesavo di trovare nella lettura della trama.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Ti tiene in sospeso fino alla fine, 21-07-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Ossigeno da leggere tutto d'un fiato, che ti toglie e ti stronca un po il respiro.
Scorre velocemente durante le ore e i giorni che si susseguono nella vita della protagonista che diventa vittima di una vicenda che la colpisce nell'ambito lavorativo.
Un'anestesista affermata, affidabile, valida viene accusata di negligenza a causa di un'operazione in cui una bambina perde la vita.
La vicenda comprometterà la carriera della dottoressa che inizia a mettere in discussione la propria vita e le proprie scelte professionali.
Non mancherà il punto di svolta e la sorpresa a risolvere tutti i dubbi del caso.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
4.0Libro gradevole., 30-04-2011
di - leggi tutte le sue recensioni
Romanzo gradevole che offre diversi spunti su cui riflettere e soffermarsi dopo la lettura. Il mestiere dell'anestesista è pericoloso, implica un'enorme responsabilità nei confronti del paziente che mette la propria vita nelle tue mani. Ma cosa succede quando tutti iniziano a dubitare di te? Questo libro lo racconta, e lo fa in modo veramente piacevole.
Ritieni utile questa recensione? SI NO