€ 18.23€ 18.99
    Risparmi: € 0.76 (4%)
Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come

Ne hai uno usato?
Vendilo!
Osservazioni sparse sull'epigramma e alcuni dei più distinti epigrammatisti

Osservazioni sparse sull'epigramma e alcuni dei più distinti epigrammatisti

di Gotthold Ephraim Lessing


Normalmente disponibile in 1/2 giorni lavorativi
  • Editore: Liguori
  • Collana: Nuovo Medioevo
  • Data di Pubblicazione: gennaio 2009
  • EAN: 9788820742652
  • ISBN: 8820742659
  • Pagine: 168
  • Formato: brossura
Le "Osservazioni sparse sull'epigramma" (1771) di Gotthold Ephraim Lessing (1729-1781) rappresentano un testo di notevole importanza nell'ambito della riflessione settecentesca sul rapporto tra arti classiche, tradizione medievale e modernità, e nell'ampiezza e versatilità della trattazione costituiscono indubbiamente un contributo ancora quanto mai attuale alla ricerca storico-letteraria. Lessing rilegge e commenta una grande varietà di epigrammi composti a partire dall'epoca classica fino alla contemporaneità settecentesca e con grande impegno filologico prende in esame le diverse problematiche che emergono dalla lunga e sfaccettata storia della tradizione manoscritta e a stampa dei più celebri componimenti epigrammatici di epoca greco-romana.

Acquistali insieme:

Gli utenti che comprano Osservazioni sparse sull'epigramma e alcuni dei più distinti epigrammatisti acquistano anche L' elegia greca e l'epigramma dalle origini al V secolo. Con un'appendice sulla 'nuova' elegia di Archiloco di Antonio Aloni € 16.49
Osservazioni sparse sull'epigramma e alcuni dei più distinti epigrammatisti
aggiungi
L' elegia greca e l'epigramma dalle origini al V secolo. Con un'appendice sulla 'nuova' elegia di Archiloco
aggiungi
€ 34.72