€ 11.50
Prodotto momentaneamente non disponibile
Inserisci la tua e-mail per essere informato appena il libro sarà disponibile:
 
Spedizione a 1€Spedizione con Corriere a 1€sopra i 24 euro!Scopri come
L' orologio

L' orologio

di Carlo Levi

3.5

Prodotto momentaneamente non disponibile


Recensioni degli utenti

Scrivi una nuova recensione su L' orologio e condividi la tua opinione con altri utenti.

Voto medio del prodotto:  3.5 (3.5 di 5 su 2 recensioni)

4.0La metafora dell'orologio, 02-05-2012, ritenuta utile da 1 utente su 1
di - leggi tutte le sue recensioni
Levi fu pittore e scrittore, lo si capisce bene leggendo questo romanzo che contiene brani indimenticabili, veri e propri dipinti di parole. A mio parere il pretesto storico-politico passa dietro le quinte, la prosa di Levi, splendida, barocca, ci propone una serie di quadri vividi e delineati di un'Italia ormai perduta dell'immediato dopoguerra. Indispensabile.
Ritieni utile questa recensione? SI NO
3.0Memoria d'Italia, 13-07-2011, ritenuta utile da 4 utenti su 6
di - leggi tutte le sue recensioni
Diario più che romanzo. Memoria più che diario. "L'orologio" di Carlo Levi ha il pregio raro della ricordanza politico-sociale in forma letteraria. Ci si perde se s'attende un romanzo: l'opera è un insieme ibrido d'invenzioni semplici e tratti veritieri, che descrivono l'Italia del dopo Resistenza. Appare Roma, cloaca di camere d'affitto e d'intrallazzi; compaiono intellettuali, politici, portaborse e figuranti d'una nazione che torna ad essere nazione. E che, nel farlo, sacrifica le belle idee, la bella rivolta popolare. A tratti troppo ampia nei singoli periodi, l'opera si legge comunque celermente: e sorprende nel ridarci qualche frammento di ciò che oggi ci circonda.
Ritieni utile questa recensione? SI NO